About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

classic Classic list List threaded Threaded
7 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

Stefano Iacovella
Sembra che Oracle stia elaborando delle risposte alla pubblicazione del Report:

http://www.linkedin.com/groupItem?view=&gid=2015849&type=member&item=98061468&commentID=70788133&report.success=8ULbKyXO6NDvmoK7o030UNOYGZKrvdhBhypZ_w8EpQrrQI-BBjkmxwkEOwBjLE28YyDIxcyEO7_TA_giuRN#commentID_70788133

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

a.furieri
On Thu, 1 Mar 2012 11:25:35 +0100, Stefano Iacovella wrote:
> Sembra che Oracle stia elaborando delle risposte alla pubblicazione
> del Report:
>
>
> http://www.linkedin.com/groupItem?view=&gid=2015849&type=member&item=98061468&commentID=70788133&report.success=8ULbKyXO6NDvmoK7o030UNOYGZKrvdhBhypZ_w8EpQrrQI-BBjkmxwkEOwBjLE28YyDIxcyEO7_TA_giuRN#commentID_70788133
>

fare una comparazione comparativa seria e rigorosa tra le performances
di due
DBMS non e' per nulla una cosa facile e semplice.

i DBMS sono "bestiacce" molto complesse, ed usano strategie di
ottimizzazione
molto diverse tra di loro.
magari X brilla nel test #1, invece frana miseramente nel test #2 etc

ovviamente, un peso determinante ce l'ha anche il modo in cui e'
scritta la query
di test: spesso capita che riscrivendola con qualche piccolo
accorgimento ad hoc
"DBMS specific" si ottengono differenze di prestazioni anche
strabilianti.

infine un peso notevole ce l'ha la configurazione di sistema,
massimamente per
quanto riguarda la possibilita' di usare larga parte della RAM come
cache/buffer.

qualche annetto fa mi trovai a fare un confronto (abbastanza alla
buona) tra
SQLite, MySQL e PostGIS. e venni cosi' a scoprire diverse cosette
interessanti:

- PostgreSQL su Windows e' pesantemene penalizzato: su Linux gira
dannatamente meglio,
   a parita' di configurazione HW. in entrambi i casi psql e' gia'
ottimo "as is",
   e non richiede di applicare ottimizzazioni particolari.
- MySQL non risulta penalizzato quando gira su Windows.
   la configurazione standard gira con lentezza esasperante: ma basta
semplicemente
   attivare una delle configurazioni (my.conf) "advanced" per renderlo
un missile.
   (in pratica le configurazioni ottimizzate consentono a MySQL di
appropriarsi
   di larga parte della RAM installata; la config-base viceversa ha un
"tappo" che
   limita l'uso della RAM al minimo, ma penalizza pesantemente le
prestazioni)
- a parita' di condizioni SQLite gira meglio su Linux che su Windows.
   in entrambi i casi se la cava gia' bene in configurazione base: ma se
gli
   permettete di divorare svariati GB di RAM (versioni a 64 bit) molto
spesso
   riesce a girare alla velocita' della luce stracciando alla grande
molti concorrenti
   ben piu' blasonati e sofisticati.
   al contrario, se il DB-file e' enorme e la RAM scarseggia, allora
puo' diventare
   un dannatissimo lumacone ...

insomma, tutto e' altamente opinabile, ma una sola cosa e'
assolutamente certa:
fare una prova comparativa usando la configurazione "base/standard"
cosi' come
la si ottiene immediatamente dopo l'installazione e senza applicare una
configurazione saggiamente ottimizzata e' una solenne castroneria
metodologica,
e porta sicuramente a risultati poco significativi.

purtroppo, la prova comparativa in oggetto e' stata fatta usando
esattamente le
rispettive configurazioni base di default ... e quindi va purtroppo
classificata
tra quelle "all'acqua di rose".

ciao Sandro

--
This message has been scanned for viruses and
dangerous content by MailScanner, and is
believed to be clean.

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

Salvatore Larosa
In reply to this post by Stefano Iacovella
>purtroppo, la prova comparativa in oggetto e' stata fatta usando
>esattamente le
>rispettive configurazioni base di default ... e quindi va purtroppo
>classificata
>tra quelle "all'acqua di rose".

D'accordissimo con te in tutto tranne che per l'ultima frase!

Avere delle Spatial Query più performanti (di molto in alcuni casi, anche se
con conf standard)  
con PostGIS rispetto ad uno dei DBMS più costosi al mondo, ORACLE Spatial 11g,
la chiami "acqua di rose"???


Saluti

SL
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

a.furieri
On Thu, 1 Mar 2012 13:20:27 +0100 (CET), Salvatore Larosa wrote:
> D'accordissimo con te in tutto tranne che per l'ultima frase!
>
> Avere delle Spatial Query più performanti (di molto in alcuni casi,
> anche se
> con conf standard)
> con PostGIS rispetto ad uno dei DBMS più costosi al mondo, ORACLE
> Spatial 11g,
> la chiami "acqua di rose"???
>

si, perche' nessuna persona tecnicamente competente si sognera' mai
di usare in un ambiente di produzione reale un DBMS conf-standard.
sicuramente (per esperienza personale di prima mano) serve perdere
pazientemente qualche settimana in condizioni d'esercizio realistiche
prima di arrivare ad una messa a punto decentemente ottimizzata.

quindi (totalmente a prescindere da cosa usi), questo test comparativo
e' solo vagamente indicativo, e ben poco realistico.

detto questo: personalmente non ho nessuna esperienza con Oracle,
quindi
mi astengo da qualsiasi affermazione in merito.
posso pero' dirti che valutai a suo tempo SQL Server; e non brillava
affatto rispetto a MySQL e PostgreSQL, nonostante il costo "entrprise"
e posso anche aggiungere che ho personalmente piu' di una mail di
ringraziamento da parte di chi ha definitivamente spento delle
installazioni Oracle Spatial per passare a SpatiaLite con sua
grande soddisfazione (oh yes)

insomma, non mi stupirei affatto se alla fine si potesse arrivare alla
conclusione che i DBMS free sw hanno ben poco da invidiare a
chicchessia.
solo che non e' questa la metodologia giusta per poterlo affermare in
modo
serio, ben documentato e rigoroso ;-)

ciao Sandro

--
This message has been scanned for viruses and
dangerous content by MailScanner, and is
believed to be clean.

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

pcav
Il 01/03/2012 13:46, [hidden email] ha scritto:

> insomma, non mi stupirei affatto se alla fine si potesse arrivare alla
> conclusione che i DBMS free sw hanno ben poco da invidiare a chicchessia.
> solo che non e' questa la metodologia giusta per poterlo affermare in modo
> serio, ben documentato e rigoroso ;-)

verissimo. solo che se l'approccio degli indiani e' sicuramente (ma esplicitamente)
semplicistico, l'approccio opposto (fai il tuning di ogni possibile opzione, e vedi
il meglio che puoi ottenere) e' sostanzialmente impossibile: avendo migliaia di
variabili in gioco, dall'harware al tipo di domanda, al tipo e dimensione dei dati,
si rischia di non arrivare mai ad una conclusione generale, oltre a condannarsi ad un
lavoro assolutamente gigantesco. infatti nessuno l'ha mai fatto, mi pare.
Io prenderei il lavoro degli indiani per quello che e': un test case volutamente
semplificato, che come minimo dimostra una cosa niente affatto scontata, ovvero che
out of the box non c'e' nessuna supremazia a priori del leader proprietario del
mercato enterprise.
e son soddisfazioni.

Saluti.
--
Paolo Cavallini - Faunalia
www.faunalia.eu
Full contact details at www.faunalia.eu/pc
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

Salvatore Larosa
In reply to this post by Stefano Iacovella
>insomma, non mi stupirei affatto se alla fine si potesse arrivare alla
>conclusione che i DBMS free sw hanno ben poco da invidiare a
>chicchessia.
>solo che non e' questa la metodologia giusta per poterlo affermare in
>modo
>serio, ben documentato e rigoroso ;-)

Potrebbe essere un buon inizio, magari mettere giù due righe tu per
SpatialLite io per PostGIS  e contattare qualche guru di Oracle e vedere
cosa ne esce fuori. Evuntualmente si potrebbero conivolgere persone
molto più esperte (vedi Sandro Santilli per PostGIS et al).

Pendendo spunto da questo [1] articolo, si potrebbe approfondire
l'argomento.

Saluti

SL


[1] - http://bostongis.com/?
content_name=sqlserver2008r2_oracle11gr2_postgis15_compare#221
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: About the: "Interessante confronto tra Oracle e PostGIS"

Sandro Santilli
In reply to this post by pcav
On Thu, Mar 01, 2012 at 02:16:05PM +0100, Paolo Cavallini wrote:

> Il 01/03/2012 13:46, [hidden email] ha scritto:
>
> > insomma, non mi stupirei affatto se alla fine si potesse arrivare alla
> > conclusione che i DBMS free sw hanno ben poco da invidiare a chicchessia.
> > solo che non e' questa la metodologia giusta per poterlo affermare in modo
> > serio, ben documentato e rigoroso ;-)
>
> verissimo. solo che se l'approccio degli indiani e' sicuramente (ma esplicitamente)
> semplicistico, l'approccio opposto (fai il tuning di ogni possibile opzione, e vedi
> il meglio che puoi ottenere) e' sostanzialmente impossibile: avendo migliaia di
> variabili in gioco, dall'harware al tipo di domanda, al tipo e dimensione dei dati,
> si rischia di non arrivare mai ad una conclusione generale, oltre a condannarsi ad un
> lavoro assolutamente gigantesco. infatti nessuno l'ha mai fatto, mi pare.

Secondo me l'unico modo e' una gara. Avete presente il WMS shootout ?
Mettere Oracolari e Postgissari alla guida e via alle scommesse.

Sospetto che gli Oracolari sarebbero intralciati alla guida dalle cravatte ;)

--strk;

  ,------o-.
  |   __/  |    Delivering high quality PostGIS 2.0 !
  |  / 2.0 |    http://strk.keybit.net - http://vizzuality.com
  `-o------'

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012