Ancora ECW vs TIFF

classic Classic list List threaded Threaded
2 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Ancora ECW vs TIFF

pierluigi de rosa-2
Buongiorno a tutti,

pongo una domanda per sapere lo stato della questione riguardo il formato
ECW che, aimè, ancora sopravvive.

Un mio cliente mi ha fornito delle fotoaeree di una intera regione in ECW e
devo dire che ogni mattonella pesa circa 100 MB che convertiti in geotiff
con compressione alta arrivano però a 400 MB.

Vi pongo 2 domande:
1) su linux non trovo più il modo di visualizzare le ECW. Una volta ricordo
esisteva il pacchetto gdal-ecw che si collegava alle librerie ecw che ci si
doveva compilare a mano. Adesso non trovo più nulla? è ancora possibile
utilizzare ECW su linux
2) quale è la vera alternativa libera agli ECW che mantenga un livello di
compressione paragonabile? ho fatto delle prova ma senza successo.

Grazie per la disponibilità
Pierluigi

--
Ing. Pierluigi De Rosa (PhD in Earth Science)
Contract Professor of Geographic Information System at University of Perugia
cel: 3497558268 / fax: 075 7823038
skype: pierluigi.derosa
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
796 iscritti al 28/12/2017
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Ancora ECW vs TIFF

a.furieri
On Thu, 19 Jul 2018 11:24:16 +0200, pierluigi de rosa wrote:
> 2) quale è la vera alternativa libera agli ECW che mantenga un
> livello di
> compressione paragonabile? ho fatto delle prova ma senza successo.
>

JPEG2000, basato esattamente sulla medesima compressione di ECW
(trasformata wavelet).
mentre ECW e' tutto chiuso e proprietario (alcuni algoritmi sono
persino brevettati), JPEG2000 e' uno standard internazionale
supportato da svariati produttori, anche in versione open source.

fino a pochi anni fa le implementazioni o.s. di JP2 erano
terribilmente lente rispetto a quelle proprietarie, ma le
ultime versioni di OpenJpeg (dalla v.2 in avanti) sono in
grado di fornire prestazioni decisamente soddisfacenti.

ciao Sandro
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
796 iscritti al 28/12/2017