Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

classic Classic list List threaded Threaded
8 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

Danilo Procaccini
Salve,
ho 2 raster sovrapponibili (stessa area in 2 anni diversi) entrambi con 5
classi (cl 1, 2, 3, 4, 5).
Nel confronto PRIMA - DOPO, c'è un modo per ottenere indicazioni sul tipo
di cambiamento nel tempo di ogni singolo pixel?
Mi spiego meglio: se sommo i raster il valore 6 potrebbe essere dato da 1
che diventa 5 o 2 che diventa 4, se sottraggo il valore 2 lo ottengo sia
con 4 che passa a 2 che con 3 che passa a 1, stesso problema con
moltiplicazione e divisione..
C'è un'operazione tra raster che consenta di capire quindi il tipo e
l'entità della variazione subita?
Grazie

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
807 iscritti al 31/03/2016
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

Giuliano Curti
On 11/25/16, Danilo Procaccini <[hidden email]> wrote:
> Salve,

ciao Danilo,


> ho 2 raster sovrapponibili (stessa area in 2 anni diversi) entrambi con 5
> ........
> C'è un'operazione tra raster che consenta di capire quindi il tipo e
> l'entità della variazione subita?

confesso che non sei stato chiarissimo :-)
vediamo se ho capito qualcosa: tu vuoi fare in modo da distinguere 3 =
5-2 da 3 = 4-1, è così? visto che parli di sole 5 classi puoi forse
mappare f(u,v) = 5u+v vuol dire ad es.:
        5-1 -> 26
        5-2 -> 27
        ......
        4-1 -> 21
        ......
        1-5 -> 0
  1-4 -> 1
        ....
        ecc.
oviamente puoi anche usare 10u+v o in generale ku+v dove k è il numero
delle classi v;


> Grazie

se non ho capito, scusa :-)  ciao,
giuliano
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
807 iscritti al 31/03/2016
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

Danilo Procaccini
ciao Giuliano,

vediamo se ho capito qualcosa: tu vuoi fare in modo da distinguere 3 =
5-2 da 3 = 4-1, è così? visto che parli di sole 5 classi puoi forse
mappare f(u,v) = 5u+v vuol dire ad es.:

Si, potrebbe essere la soluzione utile, ma non so farlo praticamente
(mappare f(u,v)?)
Altrimenti qualcuno saprebbe indicarmi una sintassi da inserire nel
calcolatore raster del tipo:

se "valore raster 1 = 1" e "valore raster 2 = 1" allora 6
se "valore raster 1 =" e "valore raster 2 = 2" allora 7
ecc... magari concatenate!
 Grazie


Il giorno 25 novembre 2016 20:26, Giuliano Curti <[hidden email]> ha
scritto:

> On 11/25/16, Danilo Procaccini <[hidden email]> wrote:
> > Salve,
>
> ciao Danilo,
>
>
> > ho 2 raster sovrapponibili (stessa area in 2 anni diversi) entrambi con 5
> > ........
> > C'è un'operazione tra raster che consenta di capire quindi il tipo e
> > l'entità della variazione subita?
>
> confesso che non sei stato chiarissimo :-)
> vediamo se ho capito qualcosa: tu vuoi fare in modo da distinguere 3 =
> 5-2 da 3 = 4-1, è così? visto che parli di sole 5 classi puoi forse
> mappare f(u,v) = 5u+v vuol dire ad es.:
>         5-1 -> 26
>         5-2 -> 27
>         ......
>         4-1 -> 21
>         ......
>         1-5 -> 0
>         1-4 -> 1
>         ....
>         ecc.
> oviamente puoi anche usare 10u+v o in generale ku+v dove k è il numero
> delle classi v;
>
>
> > Grazie
>
> se non ho capito, scusa :-)  ciao,
> giuliano
> _______________________________________________
> [hidden email]
> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni
> dell'Associazione GFOSS.it.
> 807 iscritti al 31/03/2016

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
807 iscritti al 31/03/2016
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

Giuliano Curti
On 11/25/16, Danilo Procaccini <[hidden email]> wrote:
> ciao Giuliano,

ciao,

> vediamo se ho capito qualcosa: tu vuoi fare in modo da distinguere 3 =
> 5-2 da 3 = 4-1, è così? visto che parli di sole 5 classi puoi forse
> mappare f(u,v) = 5u+v vuol dire ad es.:
>
> Si, potrebbe essere la soluzione utile, ma non so farlo praticamente
> (mappare f(u,v)?)

scusa, ho usato senza dirlo un linguaggio matematico; con "mappare
f(u,v) = 5u+v" volevo dire "stabilire una relazione biunivoca fra una
informazione binaria (le due mappe) ed una informazione unaria (la
mappa finale)";
detto più semplicemente con un esempio abbiamo:
a) tu hai due mappe raster
b) il valore di una cella sarà u nella prima e v nella seconda
c) mi sembrava volessi evitare l'equivalenza 5-2 = 4-1
d) quello che ti proponevo (ku+v) è un modo per distinguere i due
casi, infatti uno darà luogo a 5k+2, l'altro a 4k+1
e) k deve essere maggiore o uguale al numero di classi v (nel tuo
esempio mi pareva 5)
f) il modo per farlo credo risieda nelle potenzialità algebriche di
QGIS, parte che però conosco molto poco e quindi non ti so aiutare (ma
lo faranno certo altri più esperti di me)
g) sempre che io abbia capito il tuo problema :-)


>  Grazie

ciao,
giuliano
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
807 iscritti al 31/03/2016
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

Marco Curreli
In reply to this post by Danilo Procaccini
On  11/25/16     , Danilo Procaccini wrote:
> ho 2 raster sovrapponibili (stessa area in 2 anni diversi) entrambi con 5
> classi (cl 1, 2, 3, 4, 5).
> Nel confronto PRIMA - DOPO, c'è un modo per ottenere indicazioni sul tipo
> di cambiamento nel tempo di ogni singolo pixel?

Io  farei così:
aggiungerei alla differenza tra la mappa A e la mappa B il valore
della mappa A moltiplicato per dieci

poniamodi avere, nella mappe A e B i seguneti pixel:

A  B
----
4  1 --> 3x40=43
5  2 --> 3x50=53

3  1 --> 2x30=32
4  2 --> 2x40=42
2  4 --> -2x40=-42


Così sai che, in ordine, avrai una variazione:

 di 3 (differenza) partendo da 4 (mappa A)
 di 3 partendo da 5
 di 2 partendo da 3
 di 2 partendo da 4
 di 2 partendo da 4 della mappa B

Potrebbe funzionare?

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
807 iscritti al 31/03/2016
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

Marco Curreli
In reply to this post by Danilo Procaccini
volevo scrivere + ma non so perchè ho scritto  x ; e poi in effetti quando A è minore di B i conti non tornano più.
Comunque, credo che il problema poi sia come classificare la mappa risultante.
Moltiplicando la differenza per 10 e aggiungendo il valore della mappa A il risultato sarebbe in ordinato secondo le differenze.
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
807 iscritti al 31/03/2016
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

AlsPer78
In reply to this post by Danilo Procaccini
Traducendo in termini pratici quanto già detto da Giuliano, penso che la cosa più semplice sia la formula

   raster1 * 10 + raster2

in questo modo si ottengono tutti i 25 possibili valori facili da interpretare:
11 = pixel con valore costante 1
12 = pixel cambiati da 1 a 2
13= pixel cambiati da 1 a 3
14= pixel cambiati da 1 a 4
15= pixel cambiati da 1 a 5
21 = pixel cambiati da 2 a 1
22= pixel con valore costante 2
...
Alessandro Perego www.alspergis.altervista.org
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Confronto raster prima-dopo e verso della variazione

Giuliano Curti
On 11/26/16, AlsPer78 <[hidden email]> wrote:

ciao,

> Traducendo in termini pratici quanto già detto da Giuliano, penso che la
> cosa
> più semplice sia la formula
>
>    /raster1/ * 10 + /raster2/
>
> in questo modo si ottengono tutti i 25 possibili valori facili da
> interpretare:
> 11 = pixel con valore costante 1
> 12 = pixel cambiati da 1 a 2
> 13= pixel cambiati da 1 a 3
> 14= pixel cambiati da 1 a 4
> 15= pixel cambiati da 1 a 5
> 21 = pixel cambiati da 2 a 1
> 22= pixel con valore costante 2

confermo: k deve essere uguale al numero massimo di elementi v; nel
tuo caso 5 va bene e anche 10 che è maggiore di 5;

come avevo detto l'applicazione è biunivoca e consente di risalire dal
secondo codice al primo, cioè da ku+v = w si può ottenere:
        u = int(w/k)
        v = w mod k = w - ku
perchè l'applicazione è iniettiva;

ad es. con u = 4, v = 2, k = 5 si ha:
        f(u,v) = f(4,2) = 4*5+2 = 22 = w
o all'inverso:
        u = int(w/k) = int(22/5) = 4
        v = w mod k = w - ku = 22 - 5*4 = 2 = u;

ovviamente numeri diversi ma stesso meccanismo con k = 10;


> Alessandro Perego

ciao,
giuliano
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
807 iscritti al 31/03/2016