Domanda

classic Classic list List threaded Threaded
3 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Domanda

SLFR
CONTENTS DELETED
The author has deleted this message.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Domanda

Amedeo Fadini
Ciao Francesca e benvenuta in lista!
L'oggetto è un po' criptico e non so quanti leggeranno la mail. Raccomando
a tutti di specificare nell'oggetto se si sta chiedendo aiuto (questo si
capiva), per fare cosa e con quale software.

Il 18/mar/2016 07:36, "francesca sileci" <francesca.sileci
<[hidden email]>@ <[hidden email]>hotmail.it
<[hidden email]>> ha scritto:
>
> Buongiorno,
> ho inserito su qgis un file di testo con delle coordinate (x,y,z) e
vorrei ottenere l'area della superficie risultante dall'unione dei punti.

Una strada potrebbe essere quella di generare un raster slope e aspect  con
i valori di pendenza in gradi e  dividere ciascun lato della cella per il
seno dell'angolo corrispondente... mi son già perso...

io userei certamente postgis che ha una funzione ST_3DArea[0]

se hai a disposizione un DTM puoi ritagliare la parte di tuo interesse e
usare il comando r.surf.area [1] (tenendo conto dell'edge effect descritto
nel manuale) di GRASS GIS, non so se è disponibile in processing.

Se i triangoli sono pochi forse puoi misurare le lunghezze dei lati in 3d
con St_distance3D, disponibile anche in spatialite, e poi calcolare le aree
con la formula di Erone [2]

Amefad

[0] http://postgis.net/docs/ST_3DArea.html
[1] https://grass.osgeo.org/grass64/manuals/r.surf.area.html
[2] https://it.m.wikipedia.org/wiki/Formula_di_Erone

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
805 iscritti al 29.02.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Domanda

Sieradz
In reply to this post by SLFR
SLFR wrote
come si fa a far in modo che calcoli l'area delle superfici nelle tre dimensioni?


Sempre in ambito opensource, potresti anche usare il sensazionale VTbuilder, che importa il listato XYZ ed esporta una TIN vettoriale tridimensionale.

Ad es. qui ho preso l'Etna, per un raggio di 5 km dalla sua sommità:

http://novarese.url.ph/gfoss/uploadati/etna_tin.gif

ed ho generato la mesh 3D, da cui si evince una differenza di circa 6.3 kmq fra l'area in piano (76.8 kmq) e quella reale (83.1 kmq).