GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

classic Classic list List threaded Threaded
14 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

Amedeo Fadini
Salve a tutti,

<cite>----
*
> con il cavo di rete da un PC a un altro
*
/

Ti prego, dimmi che stai scherzando... :D
</cite>----

Mi pare evidente dal perdurare di messaggi come questo, che qualcuno
non ha chiaro quali sono le regole per i frequentatori di mailing
list... oppure le ha chiarissime (specie chi ha cominciato a navigare
negli anni novanta) e le ignora deliberatamente.

Per evitare la fatica di usare un motore di ricerca vi offro un link
che trovo interessante:

http://www.galateo.altervista.org/netiquette/mailing_list
https://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette

Dove c'è scritto ad esempio che "Se si vuole confutare l'opinione di
qualcun altro, farlo con chiarezza, buone argomentazioni e nel modo
meno personale possibile". Non mi pare si realizzi nel messaggio che
cito.
Con tutto il rispetto per chi:
- si sente solo
- abita lontano da casa e sente nostalgia
- lavora in un ente pubblico ed è sottutilizzato (oppure non ha voglia
di fare nulla)
- non vede abbastanza riconosciute le proprie capacità di esperto su
tutti i sw GIS conosciuti
Questo NON è il luogo dove passare il tempo trolelggiando o scaricare
le proprie frustrazioni. È la principale vetrina che la nostra
comunità mostra al mondo (che capisce l'italiano)

So che Nabble la traveste da forum ma questa  è e resta una MAILING
LIST, con la maggioranza delle persone che riceve i messaggi nella
propria casella di posta. Ergo prima di schiacciare il tasto "invia" e
inondare i PC di tante brave persone è opportuno rileggere 2 volte il
messaggio e chiedersi se risponde agli obbiettivi della lista:

* favorire lo sviluppo, la diffusione e la tutela del software
esclusivamente libero ed open source per l'informazione geografica
* promuovere gli standard aperti per l'informazione geografica, il
libero accesso ai dati geografici ed il trasferimento tecnologico.

vedi http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss ma si sta
poco ad impararli a memoria.


Forse è tempo che cominciamo a scrivere collaborativamente un
regolamento interno. IMHO ritengo che  uno dovrebbe inviare un
messaggio solo se ricorre una di queste condizioni:

Help-desk
1- ha qualcosa da chiedere alla lista ed espone il suo
problema/dubbio/indagine in maniera chiara con un oggetto ADEGUATO
(riguardo ovviamente il SW GFOSS, con l'accortezza di indicare anche
il nome del Software).

1a - risponde al thread di cui al punto 1 perché ha qualcosa da dire,
ma deve essere una risposta SENSATA, che RISOLVE il problema posto,
oppure una indicazione di una via PROMETTENTE su cui lavorare, , e per
rispondere sensatamente significa che uno deve LEGGERE attentamente la
richiesta (sempre argomenti riguardo ovviamente il SW GFOSS)

FYI (For Your Information)
2 - vuole comunicare informazioni RILEVANTI riguardo il SW GFOSS (ad
esempio l'uscita di nuove feature o fix di bug, o campagne di
finanziamento) o la vita dell'associazione (eventi etc.) o vuole
raccontare esperienze e casi d'uso di sicuro interesse per la
comunità...
Per gli annunci di lavoro ci sono strumenti più adatti
(https://lists.osgeo.org/mailman/listinfo/jobs) ma qualche sporadico
messaggio è stato sempre tollerato.

2a - risponde al thread di cui al punto 2 perché vuole correggere o
integrare quanto detto da qualcuno  aggiungendo informazioni
altrettanto RILEVANTI e SICURE, frutto di esperienza personale o da
fonti certe e verificabili (e non perché vuole prendere in giro
l'autore).

Fun Sports & Events
3 - ha qualcosa di bello, simpatico o divertente da raccontare che
riguarda e INTERESSA gran parte dei membri della comunità o riguarda
persone ben conosciute nella stessa (nascite, matrimoni, premi
speciali...). In questo caso la persona saggia premette un buon [OT]
all' oggetto

NON c'è un caso 3a perchè non c'è ALCUN motivo di alimentare i thread
di cui al punto 3.

Analogamente seguendo il noto principio "don't feed the troll" è
importante non alimentare i thread che hanno preso una deriva
polemica, al limite suggerirei manifestare il proprio disappunto (non
si sa mai cosa pensa la maggioranza) con una mail che fa notare a chi
ha sbagliato che non si sta comportando educatamente, senza rispondere
nel merito.

Un altra cosa che ritengo rilevante per i due scopi della lista è che
quando si inviano link a documentazione da leggere è bene che questa
sia OPEN ed è sicuramente meglio pubblicizzare i materiali prodotti da
persone, enti e aziende che contribuiscono attivamente al sw libero...
ma questa è un'altra storia e la affronteremo a suo tempo.

Fate pure le vostre osservazioni e integrazioni a questi tre (sei)
punti, con la speranza di arrivare a un testo sintetico e condiviso
che potrà servire da bussola per i nuovi utenti. Una comunità che
funziona è in grado di esprimere le proprie regole, e farle rispettare
senza bisogno di un cane da guardia a cui delegare.

amefad
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

francesco marucci-2

grazie Amedeo, condivido pienamente.

aggiungo solamente che, oltre all'evidente danno che le offese e questo orrendo umorismo arrecano a tutti noi che riceviamo e  insistiamo a leggere, il rischio peggiore è quello di rendere la lista poco interessante e quindi di perdere figure gigantesche del mondo geografico libero, dai quali invece potremmo imparare moltissimo in ogni ambito.
e non solo sul solito software che non se ne può più.

grazie ancora e speriamo di non aver più bisogno di thread di questo tipo.

saluti,
francesco

Il 13/nov/2015 05:59 PM, "Amedeo Fadini" <[hidden email]> ha scritto:
Salve a tutti,

<cite>----
*
> con il cavo di rete da un PC a un altro
*
/

Ti prego, dimmi che stai scherzando... :D
</cite>----

Mi pare evidente dal perdurare di messaggi come questo, che qualcuno
non ha chiaro quali sono le regole per i frequentatori di mailing
list... oppure le ha chiarissime (specie chi ha cominciato a navigare
negli anni novanta) e le ignora deliberatamente.

Per evitare la fatica di usare un motore di ricerca vi offro un link
che trovo interessante:

http://www.galateo.altervista.org/netiquette/mailing_list
https://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette

Dove c'è scritto ad esempio che "Se si vuole confutare l'opinione di
qualcun altro, farlo con chiarezza, buone argomentazioni e nel modo
meno personale possibile". Non mi pare si realizzi nel messaggio che
cito.
Con tutto il rispetto per chi:
- si sente solo
- abita lontano da casa e sente nostalgia
- lavora in un ente pubblico ed è sottutilizzato (oppure non ha voglia
di fare nulla)
- non vede abbastanza riconosciute le proprie capacità di esperto su
tutti i sw GIS conosciuti
Questo NON è il luogo dove passare il tempo trolelggiando o scaricare
le proprie frustrazioni. È la principale vetrina che la nostra
comunità mostra al mondo (che capisce l'italiano)

So che Nabble la traveste da forum ma questa  è e resta una MAILING
LIST, con la maggioranza delle persone che riceve i messaggi nella
propria casella di posta. Ergo prima di schiacciare il tasto "invia" e
inondare i PC di tante brave persone è opportuno rileggere 2 volte il
messaggio e chiedersi se risponde agli obbiettivi della lista:

* favorire lo sviluppo, la diffusione e la tutela del software
esclusivamente libero ed open source per l'informazione geografica
* promuovere gli standard aperti per l'informazione geografica, il
libero accesso ai dati geografici ed il trasferimento tecnologico.

vedi http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss ma si sta
poco ad impararli a memoria.


Forse è tempo che cominciamo a scrivere collaborativamente un
regolamento interno. IMHO ritengo che  uno dovrebbe inviare un
messaggio solo se ricorre una di queste condizioni:

Help-desk
1- ha qualcosa da chiedere alla lista ed espone il suo
problema/dubbio/indagine in maniera chiara con un oggetto ADEGUATO
(riguardo ovviamente il SW GFOSS, con l'accortezza di indicare anche
il nome del Software).

1a - risponde al thread di cui al punto 1 perché ha qualcosa da dire,
ma deve essere una risposta SENSATA, che RISOLVE il problema posto,
oppure una indicazione di una via PROMETTENTE su cui lavorare, , e per
rispondere sensatamente significa che uno deve LEGGERE attentamente la
richiesta (sempre argomenti riguardo ovviamente il SW GFOSS)

FYI (For Your Information)
2 - vuole comunicare informazioni RILEVANTI riguardo il SW GFOSS (ad
esempio l'uscita di nuove feature o fix di bug, o campagne di
finanziamento) o la vita dell'associazione (eventi etc.) o vuole
raccontare esperienze e casi d'uso di sicuro interesse per la
comunità...
Per gli annunci di lavoro ci sono strumenti più adatti
(https://lists.osgeo.org/mailman/listinfo/jobs) ma qualche sporadico
messaggio è stato sempre tollerato.

2a - risponde al thread di cui al punto 2 perché vuole correggere o
integrare quanto detto da qualcuno  aggiungendo informazioni
altrettanto RILEVANTI e SICURE, frutto di esperienza personale o da
fonti certe e verificabili (e non perché vuole prendere in giro
l'autore).

Fun Sports & Events
3 - ha qualcosa di bello, simpatico o divertente da raccontare che
riguarda e INTERESSA gran parte dei membri della comunità o riguarda
persone ben conosciute nella stessa (nascite, matrimoni, premi
speciali...). In questo caso la persona saggia premette un buon [OT]
all' oggetto

NON c'è un caso 3a perchè non c'è ALCUN motivo di alimentare i thread
di cui al punto 3.

Analogamente seguendo il noto principio "don't feed the troll" è
importante non alimentare i thread che hanno preso una deriva
polemica, al limite suggerirei manifestare il proprio disappunto (non
si sa mai cosa pensa la maggioranza) con una mail che fa notare a chi
ha sbagliato che non si sta comportando educatamente, senza rispondere
nel merito.

Un altra cosa che ritengo rilevante per i due scopi della lista è che
quando si inviano link a documentazione da leggere è bene che questa
sia OPEN ed è sicuramente meglio pubblicizzare i materiali prodotti da
persone, enti e aziende che contribuiscono attivamente al sw libero...
ma questa è un'altra storia e la affronteremo a suo tempo.

Fate pure le vostre osservazioni e integrazioni a questi tre (sei)
punti, con la speranza di arrivare a un testo sintetico e condiviso
che potrà servire da bussola per i nuovi utenti. Una comunità che
funziona è in grado di esprimere le proprie regole, e farle rispettare
senza bisogno di un cane da guardia a cui delegare.

amefad
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

Luca Lanteri-2
In reply to this post by Amedeo Fadini
Bravo Amedeo, 

condivido in tutto e per tutto la tua mail.
In genere apprezzo un approccio informale alla discussione, ma ultimamente il livello è veramente degenerato !
grazie per aver sintetizzato in modo chiaro e puntuale le regole di base, spero utili per evitare di trasformare la lista GFOSS, per me preziosissima di informazioni, in una becera discussione da bar.

a presto
Luca


Il giorno 13 novembre 2015 17:58, Amedeo Fadini <[hidden email]> ha scritto:
Salve a tutti,

<cite>----
*
> con il cavo di rete da un PC a un altro
*
/

Ti prego, dimmi che stai scherzando... :D
</cite>----

Mi pare evidente dal perdurare di messaggi come questo, che qualcuno
non ha chiaro quali sono le regole per i frequentatori di mailing
list... oppure le ha chiarissime (specie chi ha cominciato a navigare
negli anni novanta) e le ignora deliberatamente.

Per evitare la fatica di usare un motore di ricerca vi offro un link
che trovo interessante:

http://www.galateo.altervista.org/netiquette/mailing_list
https://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette
[...]
 

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

nformica
In reply to this post by Amedeo Fadini
Amedeo,
ti ringrazio per le tue precisazioni.
Questa lista è per me, e credo per molti altri, una ricchissima fonte di conoscenza (specie di esperienze pratiche) nell' ambito GFOSS, grazie al contributo di tanti !
Per cui mi auguro che possa essere mantenuto un clima di sereno confronto.

Se posso aggiungere, alle condizioni da te proposte, un piccolo suggerimento: ove possibile che gli interventi (sia domande che risposte) siano "sintetici", senza perdere di chiarezza s'intende !

Cari saluti
Nino
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

Luca Delucchi
In reply to this post by francesco marucci-2
2015-11-13 18:30 GMT+01:00 francesco marucci <[hidden email]>:
> grazie Amedeo, condivido pienamente.
>

anch'io, le tre risposte sono state positive nei contenuti ma molto
meno nella tecnica, su 3 tutti hanno eseguito un top post :-(

> aggiungo solamente che, oltre all'evidente danno che le offese e questo
> orrendo umorismo arrecano a tutti noi che riceviamo e  insistiamo a leggere,
> il rischio peggiore è quello di rendere la lista poco interessante e quindi
> di perdere figure gigantesche del mondo geografico libero, dai quali invece
> potremmo imparare moltissimo in ogni ambito.

uno l'avete già perso, io da tempo ci sto pensando...

> e non solo sul solito software che non se ne può più.
>

condivido, soprattutto perchè la maggior parte delle domande sono
questioni che vengono risolte dal manuale o da una semplice ricerca
sul web, sarebbe il caso di creare una mailing list su QGIS prima che
altri se ne vadano (io sono molto vicino a farlo, con mio grande
dispiacere)

> grazie ancora e speriamo di non aver più bisogno di thread di questo tipo.
>
> saluti,
> francesco
>

--
ciao
Luca

http://gis.cri.fmach.it/delucchi/
www.lucadelu.org
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

geodrinx
In reply to this post by Amedeo Fadini
Amedeo,

ti ringrazio per aver concretizzato in parole chiare e "ufficiali" quello che "sta dentro" da tempo (a me e penso a molti altri).

Voglio solo ribadire questi due punti, che tu stesso hai riportato:

"* favorire lo sviluppo, la diffusione e la tutela del software
esclusivamente libero ed open source per l'informazione geografica.
* promuovere gli standard aperti per l'informazione geografica, il libero accesso ai dati geografici ed il trasferimento tecnologico."

A presto

Roberto

Inviato da iPhone

> Il giorno 13 nov 2015, alle ore 17:58, Amedeo Fadini <[hidden email]> ha scritto:
>
> * favorire lo sviluppo, la diffusione e la tutela del software
> esclusivamente libero ed open source per l'informazione geografica
> * promuovere gli standard aperti per l'informazione geografica, il
> libero accesso ai dati geografici ed il trasferimento tecnologico.
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

geodrinx
In reply to this post by Luca Delucchi
Ciao Luca,

> uno l'avete già perso, io da tempo ci sto pensando...
>
>> e non solo sul solito software che non se ne può più.
>
> condivido, soprattutto perchè la maggior parte delle domande sono
> questioni che vengono risolte dal manuale o da una semplice ricerca
> sul web, sarebbe il caso di creare una mailing list su QGIS prima che
> altri se ne vadano (io sono molto vicino a farlo, con mio grande
> dispiacere)

Concordo pienamente e mi permetto di proporre i seguenti punti, a chi ha la possibilità di farlo:

- Creazione di una lista esclusiva per qgis (punto it oppure punto e basta).

- Passaggio della lista gfoss.it  all'associazione   gfoss.it  per parlare dei punti di cui deve parlare l'associazione.  (un esempio: Open Data,  pubbliche amministrazioni,  "Servizi, non Sevizie")

A presto

Roberto
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

pcav
Il 14/11/2015 07:39, [hidden email] ha scritto:

> - Passaggio della lista gfoss.it  all'associazione   gfoss.it  per
> parlare dei punti di cui deve parlare l'associazione.

Esiste gia': e' la lista soci.
Saluti.

--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

geodrinx
Il giorno 14 novembre 2015 07:40, Paolo Cavallini <[hidden email]> ha scritto:
Il 14/11/2015 07:39, [hidden email] ha scritto:

> - Passaggio della lista gfoss.it  all'associazione   gfoss.it  per
> parlare dei punti di cui deve parlare l'associazione.

Esiste gia': e' la lista soci.
Saluti.

Perfetto, provvederò ad iscrivermi quanto prima, e di conseguenza a disiscrivermi a questa.

Cordiali saluti

 




 
--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

Carlo Cormio-2
In reply to this post by Amedeo Fadini

Buon sabato a tutti. Non voglio aggiungere altro ad una discussione che si sarebbe dovuta chiudere dopo il messaggio di Amedeo (secondo la netiquette ;-)). A parte questo, sta prendendo una vis polemica.
Fare una lista qgis italiana potrebbe essere necessario ed utile per tutti, é sicuramente un SW dominante e che desta enorme interesse.
Questa lista, é bene ricordarlo, é aperta alla comunità di interessati al GFOSS in Italia, e non ha niente a che fare con l'associazione (questa é un'affermazione forte, passatemela in questo contesto). Fa bene Paolo a ricordare che esiste la lista soci.
In passato ho messo on silenzio questa lista perché arriva una quantità indecorosa di messaggi. Ma la cosa importante credo sia evitare messaggi inutili (stile chat) o inviati a sproposito.
Però ora che ne dite di tornare alla calma e di pensare a qualcosa di utile? (Per esempio introdurre i topic? Si può? Così tolgo la spunta da qgis :-P).

Buon finesettimana a tutti,

Carlo
>
> ---------- Messaggio inoltrato ----------
> From: Paolo Cavallini <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Cc: 
> Date: Sat, 14 Nov 2015 07:40:43 +0100
> Subject: Re: [Gfoss] GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]
> Il 14/11/2015 07:39, [hidden email] ha scritto:
>
> > - Passaggio della lista gfoss.it  all'associazione   gfoss.it  per
> > parlare dei punti di cui deve parlare l'associazione.
>
> Esiste gia': e' la lista soci.
> Saluti.
>
> --
> Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
> QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
>
>
>
> ---------- Messaggio inoltrato ----------
> From: Geo DrinX <[hidden email]>
> To: Paolo Cavallini <[hidden email]>
> Cc: GFOSS forum <[hidden email]>
> Date: Sat, 14 Nov 2015 08:20:18 +0100
> Subject: Re: [Gfoss] GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]
> Il giorno 14 novembre 2015 07:40, Paolo Cavallini <[hidden email]> ha scritto:
>>
>> Il 14/11/2015 07:39, [hidden email] ha scritto:
>>
>> > - Passaggio della lista gfoss.it  all'associazione   gfoss.it  per
>> > parlare dei punti di cui deve parlare l'associazione.
>>
>> Esiste gia': e' la lista soci.
>> Saluti.
>
>
> Perfetto, provvederò ad iscrivermi quanto prima, e di conseguenza a disiscrivermi a questa.
>
> Cordiali saluti
>
>  
>
>
>
>
>  
>>
>> --
>> Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
>> QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
>> _______________________________________________
>> [hidden email]
>> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
>> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
>> I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>> 786 iscritti al 30.9.2015
>
>
>
>
> ---------- Messaggio inoltrato ----------
> From: Geo DrinX <[hidden email]>
> To: GFOSS forum <[hidden email]>
> Cc: 
> Date: Sat, 14 Nov 2015 08:38:46 +0100
> Subject: [Gfoss] Un saluto da GeoDrinX
> Salve a tutti,
>
>
> volevo salutare tutti coloro che seguono attivamente e con soddisfazione questa lista.
> Abbiamo combattuto insieme alcune battaglie e ci siamo scambiati idee e impressioni
> su vari argomenti, tutti (ma non sempre :) relativi all'Open Source e agli Open Data.
>
> La libertà è un bene che va difeso strenuamente tutti i giorni.
>
> Da qualche tempo l'aria che respiro su questa lista mi va stretta, e cominciano ad esserci
> troppi punti che non mi trovano d'accordo.
>
> Lasciando stare i toni, a volte goliardici (e simpatici :)  e quelli non tanto tali (e piuttosto fuori
> dalle righe...) e gli altri episodi che essendo episodici, possono accadere anche nelle migliori
> famiglie,  vi elenco qui di seguito alcuni punti, che spero siano di spunto per una vostra
> discussione interna.
>
> Questa lista dovrebbe parlare di Software Geografico Libero (credo...)
>
> Libero vuol dire:  ognuno deve poter contribuire senza alcun filtro.
>
> Libero vuol dire:  non nascondere i problemi
>
> Libero vuol dire:  non chiedere soldi per far utilizzare il software
>
> Libero vuol dire:  non avere marchi da registrare (se lo "rubano" ?  "Chissenefrega !")
>
> Libero vuol dire:  poter parlare di tutti i Software Geografici (liberi e non liberi)
>
>
> Questo non è avvenuto in questa lista.
>
> Andrò ad occupare il mio tempo per qualcosa di più importante di un solo software che inizia per Q.
>
>
> Cari saluti a tutti
>
> Roberto
>
> _______________________________________________
> Gfoss mailing list
> [hidden email]
> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
> le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

Andrea Peri
Scusa se rispondo solo a te ora, ma il mio intervento e' rivolto a
tutti queli di questo 3d di discussione.

PAralte di liberta' e vi lamentate di email troppo prolisse.

Ma forse non vi rendete conto che a stare troppo stretti forse altri
non capiscono dove stia il problema originale.

Io ad esmepio non ci ho capito un fico secco nella prima email di Fadini.
Sembra una email per pochi intimi spedita su una lista pubblica.

Non ho trovato nessuna emailche parlasse di cavi di rete.

Ma di che cavolo state parlando ?

Chi vuole lasciare lacia e evita di farlo con pubblicazione di
manifesti pubblicitari.

Poi se si vuole parlare di cosa sia la lista gfoss.
Consiglio di andare a rileggersi i primi posts .
Qelli di parecchi anni fa'.
Quandogli argomenti (e ne so' qualcosa io) erano di lamentarsi sempre
perche' la pubblica amministrazione usava software commerciali e non
rilasciava mai i dati geografici.

Gli argomenti erano l'uso e il rilascio dei dati geogrfici con licenze
libere o no.
E l'uso di software gfoss al posto dei commerciali.

Il che va da se ' che sfociavano sempre nei confronti tra cio' che si
fa' con uno o con l'altro.

Ne so qualcosa io vistio che all'epoca ero strenuo difensore dei
softwares BUONI, e quindi anche quelli commerciali quando lo erano.

Scusate lo sfogo che e' sicuramente OT.

Ma ritornando al punto.

Visto che vi piace la netiquette.
facci onotare che il primo punto e' FAR CAPIRE QUELLO CHE SI INTENDE
DIRE e non mandare messaggi incodice buoni solo per chi e' in grado ci
comprendere.

A.


Il 14 novembre 2015 08:55, CARLO CORMIO <[hidden email]> ha scritto:

> Buon sabato a tutti. Non voglio aggiungere altro ad una discussione che si
> sarebbe dovuta chiudere dopo il messaggio di Amedeo (secondo la netiquette
> ;-)). A parte questo, sta prendendo una vis polemica.
> Fare una lista qgis italiana potrebbe essere necessario ed utile per tutti,
> é sicuramente un SW dominante e che desta enorme interesse.
> Questa lista, é bene ricordarlo, é aperta alla comunità di interessati al
> GFOSS in Italia, e non ha niente a che fare con l'associazione (questa é
> un'affermazione forte, passatemela in questo contesto). Fa bene Paolo a
> ricordare che esiste la lista soci.
> In passato ho messo on silenzio questa lista perché arriva una quantità
> indecorosa di messaggi. Ma la cosa importante credo sia evitare messaggi
> inutili (stile chat) o inviati a sproposito.
> Però ora che ne dite di tornare alla calma e di pensare a qualcosa di utile?
> (Per esempio introdurre i topic? Si può? Così tolgo la spunta da qgis :-P).
>
> Buon finesettimana a tutti,
>
> Carlo
>>
>> ---------- Messaggio inoltrato ----------
>> From: Paolo Cavallini <[hidden email]>
>> To: [hidden email]
>> Cc:
>> Date: Sat, 14 Nov 2015 07:40:43 +0100
>> Subject: Re: [Gfoss] GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]
>> Il 14/11/2015 07:39, [hidden email] ha scritto:
>>
>> > - Passaggio della lista gfoss.it  all'associazione   gfoss.it  per
>> > parlare dei punti di cui deve parlare l'associazione.
>>
>> Esiste gia': e' la lista soci.
>> Saluti.
>>
>> --
>> Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
>> QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
>>
>>
>>
>> ---------- Messaggio inoltrato ----------
>> From: Geo DrinX <[hidden email]>
>> To: Paolo Cavallini <[hidden email]>
>> Cc: GFOSS forum <[hidden email]>
>> Date: Sat, 14 Nov 2015 08:20:18 +0100
>> Subject: Re: [Gfoss] GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]
>> Il giorno 14 novembre 2015 07:40, Paolo Cavallini <[hidden email]>
>> ha scritto:
>>>
>>> Il 14/11/2015 07:39, [hidden email] ha scritto:
>>>
>>> > - Passaggio della lista gfoss.it  all'associazione   gfoss.it  per
>>> > parlare dei punti di cui deve parlare l'associazione.
>>>
>>> Esiste gia': e' la lista soci.
>>> Saluti.
>>
>>
>> Perfetto, provvederò ad iscrivermi quanto prima, e di conseguenza a
>> disiscrivermi a questa.
>>
>> Cordiali saluti
>>
>>
>>
>>
>>
>>
>>
>>>
>>> --
>>> Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
>>> QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
>>> _______________________________________________
>>> [hidden email]
>>> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
>>> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
>>> I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni
>>> dell'Associazione GFOSS.it.
>>> 786 iscritti al 30.9.2015
>>
>>
>>
>>
>> ---------- Messaggio inoltrato ----------
>> From: Geo DrinX <[hidden email]>
>> To: GFOSS forum <[hidden email]>
>> Cc:
>> Date: Sat, 14 Nov 2015 08:38:46 +0100
>> Subject: [Gfoss] Un saluto da GeoDrinX
>> Salve a tutti,
>>
>>
>> volevo salutare tutti coloro che seguono attivamente e con soddisfazione
>> questa lista.
>> Abbiamo combattuto insieme alcune battaglie e ci siamo scambiati idee e
>> impressioni
>> su vari argomenti, tutti (ma non sempre :) relativi all'Open Source e agli
>> Open Data.
>>
>> La libertà è un bene che va difeso strenuamente tutti i giorni.
>>
>> Da qualche tempo l'aria che respiro su questa lista mi va stretta, e
>> cominciano ad esserci
>> troppi punti che non mi trovano d'accordo.
>>
>> Lasciando stare i toni, a volte goliardici (e simpatici :)  e quelli non
>> tanto tali (e piuttosto fuori
>> dalle righe...) e gli altri episodi che essendo episodici, possono
>> accadere anche nelle migliori
>> famiglie,  vi elenco qui di seguito alcuni punti, che spero siano di
>> spunto per una vostra
>> discussione interna.
>>
>> Questa lista dovrebbe parlare di Software Geografico Libero (credo...)
>>
>> Libero vuol dire:  ognuno deve poter contribuire senza alcun filtro.
>>
>> Libero vuol dire:  non nascondere i problemi
>>
>> Libero vuol dire:  non chiedere soldi per far utilizzare il software
>>
>> Libero vuol dire:  non avere marchi da registrare (se lo "rubano" ?
>> "Chissenefrega !")
>>
>> Libero vuol dire:  poter parlare di tutti i Software Geografici (liberi e
>> non liberi)
>>
>>
>> Questo non è avvenuto in questa lista.
>>
>> Andrò ad occupare il mio tempo per qualcosa di più importante di un solo
>> software che inizia per Q.
>>
>>
>> Cari saluti a tutti
>>
>> Roberto
>>
>> _______________________________________________
>> Gfoss mailing list
>> [hidden email]
>> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
>> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
>> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
>> le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>>
>
>
> _______________________________________________
> [hidden email]
> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni
> dell'Associazione GFOSS.it.
> 786 iscritti al 30.9.2015



--
-----------------
Andrea Peri
. . . . . . . . .
qwerty àèìòù
-----------------
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

aborruso
Administrator
In reply to this post by Amedeo Fadini
Buongiorno,
brevemente per punti:
- ho sempre pensato che una lista pubblica "espressione" dell'associazione GFOSS.it, sarebbe una gran cosa. Per "espressione" intendo una lista in cui si faccia molta attenzione ai temi cari all'associazione e alle modalità di declinarli. So che sarebbe un onere, perché alcuni soci dovrebbero dedicarcisi un po', ma secondo me sarebbe un bell'obiettivo culturale per l'associazione, con un ritorno potenzialmente importante e forse più efficace di altre azioni. "Espressione" è una parola impegnativa, ma mi piacerebbe una lista pubblica "sostenuta" dall'associazione;
- anche io ho la sensazione che il numero di thread inerenti QGIS siano una buona ragione per aprire una lista dedicata. Prova ne sono alcuni gruppi facebook che si stanno diffondendo, con tutti i difetti del caso: la difficoltà di lettura dei thread, la difficoltà nel recuperare un messaggio, ecc. (una bacheca di un social è cosa molto diversa da una ml, da un forum, da un Q&A), la propensione a scrivere un po' come nei social (troppo brevemente e sopratutto troppo rapidamente);
- se tutto rimane per come è adesso, con questa lista non "espressione" dell'associazione GFOSS.it, penso che sia utile creare una pagina con descritta la relativa netiquette, le eventuali conseguenze nel non rispettarla, come e da chi è gestita. Qualcosa di più di quanto indicato qui http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss

In ultimo un grazie ad Amedeo.

Saluti
Andrea Borruso

----------------------------------------------------
twitter: https://twitter.com/aborruso
website: https://medium.com/tantotanto
38° 7' 48" N, 13° 21' 9" E
----------------------------------------------------
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

Filippo Dal Bosco --2
In reply to this post by Amedeo Fadini
Il giorno Fri, 13 Nov 2015 17:58:55 +0100
Amedeo Fadini <[hidden email]> ha scritto:

> Questo NON è il luogo dove passare il tempo trolelggiando o scaricare
> le proprie frustrazioni. È la principale vetrina che la nostra
> comunità mostra al mondo (che capisce l'italiano)
>
> So che Nabble la traveste da forum ma questa  è e resta una MAILING
> LIST, con la maggioranza delle persone che riceve i messaggi nella
> propria casella di posta. Ergo prima di schiacciare il tasto "invia" e
> inondare i PC di tante brave persone è opportuno rileggere 2 volte il
> messaggio e chiedersi se risponde agli obbiettivi della lista:

hai perfettamente ragione ma  questo è un fenomeno ( liste -
forum tecnici che diventano luogo di scarico di frustrazioni tipo
bar/osteria) purtroppo molto diffuso.  

Negli anni 90 c' erano le BBS  e fidonet. Ogni bit in più costava
scatti telefonici. Quindi la moderazione delle liste era durissima.

Oggi con l' ADSL flat le Mailing List stanno diventando una succursale
di FaceBook.  

Quoting corretto ormai sconosciuto

Internet come il filò nell' aia della fattoria

--
Filippo
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

[OT] - impegnarsi a rispettare il galateo - ex GALATEO delle mailing list (compresa questa) [lungo]

Andrea Peri
Visto che si sta parlando di galateo.
Cominciamo a usarlo per favore.

Quindi:
Se esci dal discorso principale "Il Galateo."

Per fare digression gratuite e non utili al discoro primrio del galateo,
come nel tuo caso parlando di argomenti tecnici (bbs e fidonet) utili
solo a pochi che sanno di cosa stai parlando.
Devi mettere un TAG opportuno alla tua risposta e poiche vai OT (come io
del resto in questa risposta) devi opportunamente taggare la risposta.

Poi per essre corretto e bravo avresti dovuto mettere almeno un paio di
link a citazione per permettere a chi legge di riuscire a seguire e
comrendere cio' che stai dicendo.

Grazie per l'aiuto .

A.


Il 15/11/2015 09:58, Filippo Dal Bosco - ha scritto:

> Il giorno Fri, 13 Nov 2015 17:58:55 +0100
> Amedeo Fadini <[hidden email]> ha scritto:
>
>> Questo NON è il luogo dove passare il tempo trolelggiando o scaricare
>> le proprie frustrazioni. È la principale vetrina che la nostra
>> comunità mostra al mondo (che capisce l'italiano)
>>
>> So che Nabble la traveste da forum ma questa  è e resta una MAILING
>> LIST, con la maggioranza delle persone che riceve i messaggi nella
>> propria casella di posta. Ergo prima di schiacciare il tasto "invia" e
>> inondare i PC di tante brave persone è opportuno rileggere 2 volte il
>> messaggio e chiedersi se risponde agli obbiettivi della lista:
> hai perfettamente ragione ma  questo è un fenomeno ( liste -
> forum tecnici che diventano luogo di scarico di frustrazioni tipo
> bar/osteria) purtroppo molto diffuso.
>
> Negli anni 90 c' erano le BBS  e fidonet. Ogni bit in più costava
> scatti telefonici. Quindi la moderazione delle liste era durissima.
>
> Oggi con l' ADSL flat le Mailing List stanno diventando una succursale
> di FaceBook.
>
> Quoting corretto ormai sconosciuto
>
> Internet come il filò nell' aia della fattoria
>

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
786 iscritti al 30.9.2015