Geocodifica inversa

classic Classic list List threaded Threaded
7 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Geocodifica inversa

Sieradz
Come da titolo, sto cercando uno strumento che mi consenta di convertire N coordinate lat/long in altrettanti indirizzi civici, e mi spiego con un esempio.

Data una lista siffatta:

41.672893,14.581729
42.231533,13.870073
46.169870,13.033951
45.657345,11.863293
46.457441,11.285158
45.728884,7.395818
45.053702,7.917307
45.623932,9.784880
44.273619,8.613664
44.544017,11.020330
43.466803,11.121298
42.972587,12.487509
43.355269,13.125062
41.979083,12.742036
40.836246,14.841550
40.988773,16.641669
40.496077,16.084432
39.032906,16.357221
37.583266,14.185892
40.090764,9.017023

si tratta di ottenere questo:

Latitude,Longitude,Address
41.672893,14.581729,"Unnamed Road, Campobasso, Italy"
42.231533,13.870073,"Strada Provinciale 76, 65020 Castiglione a Casauria PE, Italy"
46.16987,13.033951,"Via Pradimercato, 27, 33038 San Daniele del Friuli UD, Italy"
45.657345,11.863293,"Via Cava, 2, 35018 San Martino di Lupari PD, Italy"
46.457441,11.285158,"Via Pranzoll, 16, 39057 Cornaiano BZ, Italy"
45.728884,7.395818,"SR15, 11020 Brissogne AO, Italy"
45.053702,7.917307,"Strada Provinciale 119, Mombello di Torino TO, Italy"
45.623932,9.78488,"Strada Provinciale 93, 24, 24050 Calcinate BG, Italy"
44.273619,8.613664,"SS1, 56, 17019 Varazze SV, Italy"
44.544017,11.02033,"Via Modenese, 1046, 41057 Spilamberto MO, Italy"
43.466803,11.121298,"Via Lombardia, 14B, 53036 Poggibonsi SI, Italy"
42.972587,12.487509,"SP402, 06084 Bettona PG, Italy"
43.355269,13.125062,"SP2, 62011 Cingoli MC, Italy"
41.979083,12.742036,"Strada Provinciale 27b, 00012 Guidonia RM, Italy"
40.836246,14.84155,"E841, 83029 Solofra AV, Italy"
40.988773,16.641669,"San C. Vecchia di Gravina, 70020 Toritto BA, Italy"
40.496077,16.084432,"Strada Provinciale di Pietrapertosa, 85010 Pietrapertosa PZ, Italy"
39.032906,16.357221,"Via Orsi Superiore, 55, 88041 Decollatura CZ, Italy"
37.583266,14.185892,"SS121, 94010 Villarosa EN, Italy"
40.090764,9.017023,"Sentiero per Sa Crabarissa, 08030 Austis NU, Italy"

Finchè parliamo di qualche coordinata, si può usare l'opzione "Reverse" del plugin Geocoding dell'ottimo A.Pasotti, cliccando manualmente sui nodi in questione.

Se però abbiamo centinaia/migliaia di coordinate lat/long, il suddetto approccio è impraticabile.

A dire il vero, esistono servizi online che effettuano simili conversioni, ma sarebbe bello restare in ambito Qgis o affini.

Grazie per l'attenzione :)
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Geocodifica inversa

Giuliano Curti
Il giorno Tue, 17 Mar 2015 02:37:25 -0700 (MST)
Sieradz <[hidden email]> ha scritto:

ciao Antonio,


> Come da titolo, sto cercando uno strumento che mi consenta di
> convertire N coordinate lat/long in altrettanti indirizzi civici, e
> .....
> Finchè parliamo di qualche coordinata, si può usare l'opzione
> "Reverse" del plugin Geocoding dell'ottimo A.Pasotti, cliccando
> manualmente sui nodi in questione.
>
> Se però abbiamo centinaia/migliaia di coordinate lat/long, il suddetto
> approccio è impraticabile.

non conosco il plugin di Pasotti e forse la faccio troppo facile però,
da come dici, ci dovrebbe essere tutto: il plugin(*) legge le coordinate
e geocodifica, si tratta di mettergli in testa un alimentatore di dati
che pesca da un file al posto della tastiera dell'utente, sto
dimenticando qualcosa ? :-)

 
> Grazie per l'attenzione :)

ciao,
giuliano


(*) immagino FOSS :-)
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Geocodifica inversa

Sieradz
Hai capito perfettamente, G!

:)
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Geocodifica inversa

Alessandro Pasotti-2
In reply to this post by Giuliano Curti
Il 17 marzo 2015 14:34, giulianc51 <[hidden email]> ha scritto:

> Il giorno Tue, 17 Mar 2015 02:37:25 -0700 (MST)
> Sieradz <[hidden email]> ha scritto:
>
> ciao Antonio,
>
>
>> Come da titolo, sto cercando uno strumento che mi consenta di
>> convertire N coordinate lat/long in altrettanti indirizzi civici, e
>> .....
>> Finchè parliamo di qualche coordinata, si può usare l'opzione
>> "Reverse" del plugin Geocoding dell'ottimo A.Pasotti, cliccando
>> manualmente sui nodi in questione.
>>
>> Se però abbiamo centinaia/migliaia di coordinate lat/long, il suddetto
>> approccio è impraticabile.
>
> non conosco il plugin di Pasotti e forse la faccio troppo facile però,
> da come dici, ci dovrebbe essere tutto: il plugin(*) legge le coordinate
> e geocodifica, si tratta di mettergli in testa un alimentatore di dati
> che pesca da un file al posto della tastiera dell'utente, sto
> dimenticando qualcosa ? :-)
>
>

Ciao,

uno dei motivi per cui la geocodifica bulk non è implementata è perchè
violerebbe i TOS dei provider dei vari servizi di geocodifica.

Praticamente tutti i provider hanno un limite nel numero di chiamate
totali e per secondo e gestire tutto questo compresi i codici di
errore ed un eventuale throttling delle chiamate sarebbe un macello.

Morale: puoi usare direttamente geopy, rimangono i problemi di cui
sopra, ma uno script in python li gestisce facilmente.

https://github.com/geopy/geopy


--
Alessandro Pasotti
w3:   www.itopen.it
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Geocodifica inversa

Luca Delucchi
2015-03-17 15:05 GMT+01:00 Alessandro Pasotti <[hidden email]>:

>
> Ciao,
>
> uno dei motivi per cui la geocodifica bulk non è implementata è perchè
> violerebbe i TOS dei provider dei vari servizi di geocodifica.
>

non tutti, sicuramente non Nominatim e penso anche OpenMapQuest. si
potrebbe scegliere che per i sistemi che lo consentono si possa
caricare dei file

> Praticamente tutti i provider hanno un limite nel numero di chiamate
> totali e per secondo e gestire tutto questo compresi i codici di
> errore ed un eventuale throttling delle chiamate sarebbe un macello.
>
> Morale: puoi usare direttamente geopy, rimangono i problemi di cui
> sopra, ma uno script in python li gestisce facilmente.
>
> https://github.com/geopy/geopy
>

infatti io avevo fatto così.

--
ciao
Luca

http://gis.cri.fmach.it/delucchi/
www.lucadelu.org
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Geocodifica inversa

Alessandro Pasotti-2
Il 17 marzo 2015 15:08, Luca Delucchi <[hidden email]> ha scritto:

> 2015-03-17 15:05 GMT+01:00 Alessandro Pasotti <[hidden email]>:
>
>>
>> Ciao,
>>
>> uno dei motivi per cui la geocodifica bulk non è implementata è perchè
>> violerebbe i TOS dei provider dei vari servizi di geocodifica.
>>
>
> non tutti, sicuramente non Nominatim e

Più o meno:

Bulk Geocoding

As a general rule, bulk geocoding of larger amounts of data is not
encouraged. If you have regular geocoding tasks, please, look into
alternatives below. Smaller one-time bulk tasks may be permissible, if
these additional rules are followed

http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Nominatim_usage_policy

--
Alessandro Pasotti
w3:   www.itopen.it
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Geocodifica inversa

Giuliano Curti
In reply to this post by Alessandro Pasotti-2
Il giorno Tue, 17 Mar 2015 15:05:12 +0100
Alessandro Pasotti <[hidden email]> ha scritto:

> Il 17 marzo 2015 14:34, giulianc51 <[hidden email]> ha scritto:
> > Il giorno Tue, 17 Mar 2015 02:37:25 -0700 (MST)
> > Sieradz <[hidden email]> ha scritto:
> >
> > ciao Antonio,
> >
> >
> >> Come da titolo, sto cercando uno strumento che mi consenta di
> >> convertire N coordinate lat/long in altrettanti indirizzi civici, e
> >> .....
> >> ....
> >
> > non conosco il plugin di Pasotti e forse la faccio troppo facile
> > però, da come dici, ci dovrebbe essere tutto: .....
>
> Ciao,

ciao,


> uno dei motivi per cui la geocodifica bulk non è implementata è perchè
> violerebbe i TOS dei provider dei vari servizi di geocodifica.
>
> Praticamente tutti i provider hanno un limite nel numero di chiamate
> totali e per secondo e gestire tutto questo compresi i codici di
> errore ed un eventuale throttling delle chiamate sarebbe un macello.
>
> Morale: puoi usare direttamente geopy, rimangono i problemi di cui
> sopra, ma uno script in python li gestisce facilmente.
>
> https://github.com/geopy/geopy

ecco verificato che la facevo troppo facile ..... :-) da profano del
GIS non conoscevo tutti questi risvolti; mi ero limitato a seguire un
percorso puramente algoritmico perdendo di vista tutto il resto: chiedo
scusa :-(

grazie comunque delle delucidazioni, ciao,
giuliano


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014