La lunghezza delle piste da sci europee è gonfiata: ok ma come calcolarla?

classic Classic list List threaded Threaded
4 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

La lunghezza delle piste da sci europee è gonfiata: ok ma come calcolarla?

amefad
Salve a tutti, 

Per radio e su alcuni giornali ho sentito parlare della ricerca di un "giornalista e cartografo tedesco" Christoph Shrahe, che ha dimostrato come la lunghezza delle piste da sci dichiarata dalle agenzie turistiche sia molto diversa dalla realtà.


Non dubito che ciò sia vero (trovo su un sito che in Friuli avevano inventato un "coefficiente di zig-zag" in base alla larghezza della pista). Mi sorprende invece che nessuna testata si ponga il problema di quale sia e quanto sia valido il metodo utilizzato... Si fa riferimento genericamente ai dati di google earth.  Però credo che la rettifica delle immagini in ambiente montano e la precisione del dem di google possa generare qualche errore. Che ne pensate? C'è qualche articolo su riviste specializzate?

Forse acquistando il report a 99 euro se ne sa di più...

Amefad

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666 iscritti al 22.7.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: La lunghezza delle piste da sci europee è gonfiata: ok ma come calcolarla?

Luca Delucchi
2013/11/9 Amedeo Fadini <[hidden email]>:
> Salve a tutti,
>

ciao,

> Per radio e su alcuni giornali ho sentito parlare della ricerca di un
> "giornalista e cartografo tedesco" Christoph Shrahe, che ha dimostrato come
> la lunghezza delle piste da sci dichiarata dalle agenzie turistiche sia
> molto diversa dalla realtà.
>
> http://www.j2ski.com/ski-chat-forum/posts/list/14037.page
>
> Non dubito che ciò sia vero (trovo su un sito che in Friuli avevano
> inventato un "coefficiente di zig-zag" in base alla larghezza della pista).
> Mi sorprende invece che nessuna testata si ponga il problema di quale sia e
> quanto sia valido il metodo utilizzato... Si fa riferimento genericamente ai
> dati di google earth.  Però credo che la rettifica delle immagini in
> ambiente montano e la precisione del dem di google possa generare qualche
> errore. Che ne pensate? C'è qualche articolo su riviste specializzate?
>

si potrebbe provare con OSM, con e senza un DTM sotto (SRTM per esempio)

> Forse acquistando il report a 99 euro se ne sa di più...
>
> Amefad
>


--
ciao
Luca

http://gis.cri.fmach.it/delucchi/
www.lucadelu.org
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666 iscritti al 22.7.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: La lunghezza delle piste da sci europee è gonfiata: ok ma come calcolarla?

Novarese
Luca Delucchi wrote
SRTM per esempio
Direi di no, visto che in Europa i dati SRTM sono offerti alla mediocre risoluzione di 3 arcosecondi (~90 mt.)

Avendo un Dem, mi viene in mente solo un software in grado di "drappare" una linea lungo un versante scosceso, ma e' commerciale, quindi trovo interessante l'idea OSM: stai dicendo di "tirare" una strada diritta, da monte a valle, per poi misurarla?

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: La lunghezza delle piste da sci europee è gonfiata: ok ma come calcolarla?

Luca Delucchi
2013/11/11 Novarese <[hidden email]>:
> Luca Delucchi wrote/
>> SRTM per esempio
> /
>
> Direi di no, visto che in Europa i dati SRTM sono offerti alla mediocre
> risoluzione di 3 arcosecondi (~90 mt.)
>

beh se hai qualcosa di meglio per tutta europa liberamente
utilizzabile ben venga.... ASTER ha una risoluzione migliore ma i dati
hanno un qualità inferiore a SRTM

> Avendo un Dem, mi viene in mente solo un software in grado di "drappare" una
> linea lungo un versante scosceso, ma e' commerciale, quindi trovo
> interessante l'idea OSM: stai dicendo di "tirare" una strada diritta, da
> monte a valle, per poi misurarla?
>

http://grass.osgeo.org/grass70/manuals/v.drape.html



--
ciao
Luca

http://gis.cri.fmach.it/delucchi/
www.lucadelu.org
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666 iscritti al 22.7.2013