P.A. e Microsoft

Previous Topic Next Topic
 
classic Classic list List threaded Threaded
5 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|  
Report Content as Inappropriate

P.A. e Microsoft

stefano campus
Administrator
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|  
Report Content as Inappropriate

Re: P.A. e Microsoft

stefano campus
Administrator
scusate se metto link ad articoli non esattemente geografici, ma questo articolo di wired dell'anno scorso a proposito del passaggio del ministero della difesa da ms office a libre office è di una superficialità impressionante.
e pubblicato da wired è veramente imbarazzante!

https://www.wired.it/gadget/computer/2016/07/04/risparmi-e-rischi-esercito-libreoffice/

s.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|  
Report Content as Inappropriate

Re: P.A. e Microsoft

pcav
Il 20/04/2017 23:08, stefano campus ha scritto:
> scusate se metto link ad articoli non esattemente geografici, ma questo
> articolo di wired dell'anno scorso a proposito del passaggio del ministero
> della difesa da ms office a libre office è di una superficialità
> impressionante.
> e pubblicato da wired è veramente imbarazzante!
>
> https://www.wired.it/gadget/computer/2016/07/04/risparmi-e-rischi-esercito-libreoffice/

Un articolo pessimo. Sto commentando, invito tutti a fare altrettanto.
Grazie della segnalazione.
Non è che l'associazione potrebbe prendere posizione ufficiale?
Saluti.
--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
https://www.google.com/trends/explore?date=all&geo=IT&q=qgis,arcgis
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
808 iscritti al 07/03/2017
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|  
Report Content as Inappropriate

Re: P.A. e Microsoft

mando
Quando il mondo cambiò e finirono i mammut l'uomo aveva 2 scelte: o
comprare lance proprietarie il cui segreto di produzione era ben celato per
uccidere sicuramente i pochi mammut rimasti e fare causa al produttore se
il tiro andava a vuoto, oppure condividere il sapere, analizzare l'ambiente
e creare nuove procedure per cacciare le nuove specie che abitavano la
terra.... ora... a voi la scelta...  bastava questo per spiegare alla gente
la scelta del ministero della difesa...



Il 21 apr 2017 7:58 AM, "Paolo Cavallini" <[hidden email]> ha
scritto:

> Il 20/04/2017 23:08, stefano campus ha scritto:
> > scusate se metto link ad articoli non esattemente geografici, ma questo
> > articolo di wired dell'anno scorso a proposito del passaggio del
> ministero
> > della difesa da ms office a libre office è di una superficialità
> > impressionante.
> > e pubblicato da wired è veramente imbarazzante!
> >
> > https://www.wired.it/gadget/computer/2016/07/04/risparmi-
> e-rischi-esercito-libreoffice/
>
> Un articolo pessimo. Sto commentando, invito tutti a fare altrettanto.
> Grazie della segnalazione.
> Non è che l'associazione potrebbe prendere posizione ufficiale?
> Saluti.
> --
> Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
> QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
> https://www.google.com/trends/explore?date=all&geo=IT&q=qgis,arcgis
> _______________________________________________
> [hidden email]
> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni
> dell'Associazione GFOSS.it.
> 808 iscritti al 07/03/2017
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
808 iscritti al 07/03/2017
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|  
Report Content as Inappropriate

Re: P.A. e Microsoft

stefano campus
Administrator
In reply to this post by pcav
pcav wrote
Non è che l'associazione potrebbe prendere posizione ufficiale?
Saluti.
sì mi sembra sia il caso

s.
Loading...