Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

classic Classic list List threaded Threaded
18 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

mando

Buongiorno, domanda da gnurant per capire se serve segnalare il lista dev e aggiungere la questione al ticket aperto, oppure non serve a nulla. Questo il problema:

QGIS PISA E WIN7 - ho creato un shp, inserito 3 campi, ho popolato con tre poligoni, ho realizzato uno stile categorizzato, con due riempimenti sovrapposti di cui quello sottostante con offset. Il minidump è apparso facendo il pan sul canvas.

Ora...a me pare che il minidump appaia sempre o almeno nel 90% dei casi in presenza di simbologie diciamo complesse, che vanno oltre quelle di default. Per esempio abbiamo ottenuto minidump lavorando solo nel gestore di stile.  

Ricordo mi pare al passaggio alla 2 dei crush legati agli svg...poi spariti con l'apparizione dei minidump.

Chiedo a chi è sviluppatore conferma se la parte di codice degli stili porti con se un qualche peccato originale che possa giustificare le mie credenze?

Cordialmente Luca, gruppo utenti MIM (Minidump Is Magic)


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

pcav
Il 23/09/2015 07:04, Luca Mandolesi ha scritto:

> Chiedo a chi è sviluppatore conferma se la parte di codice degli stili
> porti con se un qualche peccato originale che possa giustificare le mie
> credenze?

possibilissimo. per piacere trova un modo di riprodurre affidabilmente
il crash (la strada che descrivi va benissimo), ed allegalo ad un
ticket. possibilmente verifica con la versione di sviluppo, altrimenti
almeno la 2.10.

> Cordialmente Luca, gruppo utenti MIM (Minidump Is Magic)

mi pare si faccia un po' di mitologia. il dump e' una conseguenza di un
crash, nient'altro.
Salluti.

--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

mando

È per sdrammatizzare, qua ho i ragazzi disperati che perdono i progetti per sta apparizione minidump e mi chiedono perché non acquisto autocad che è più stabile...almeno ci facciamo una risata!! Sai i romagnoli son così!!

Il 23/set/2015 07:08, "Paolo Cavallini" <[hidden email]> ha scritto:
Il 23/09/2015 07:04, Luca Mandolesi ha scritto:

> Chiedo a chi è sviluppatore conferma se la parte di codice degli stili
> porti con se un qualche peccato originale che possa giustificare le mie
> credenze?

possibilissimo. per piacere trova un modo di riprodurre affidabilmente
il crash (la strada che descrivi va benissimo), ed allegalo ad un
ticket. possibilmente verifica con la versione di sviluppo, altrimenti
almeno la 2.10.

> Cordialmente Luca, gruppo utenti MIM (Minidump Is Magic)

mi pare si faccia un po' di mitologia. il dump e' una conseguenza di un
crash, nient'altro.
Salluti.

--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

Sandro Santilli
On Wed, Sep 23, 2015 at 11:00:13AM +0200, Luca Mandolesi wrote:
> È per sdrammatizzare, qua ho i ragazzi disperati che perdono i progetti per
> sta apparizione minidump e mi chiedono perché non acquisto autocad che è
> più stabile...almeno ci facciamo una risata!! Sai i romagnoli son così!!

Domanda: state usando la 2.8.3 ?
Consiglio: aprire un ticket e rimanere disponibili per fornire tutte le
informazioni utili a riprodurre il problema puo' aiutare a risolverlo.

--strk;
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

nformica
In reply to this post by mando
Ciao Luca,
a prescindere dall' identificazione del motivo di questi "minidump" e poi della loro risoluzione, proprio per il fatto che comunque nel frattempo si deve continuare a lavorare, perchè non passi sotto Linux (... Ubuntu o altro)?
Non so se hai già provato !?
Nella mia esperienza giornaliera, posso dirti che i crash di QGIS sotto Linux  sono molto ma molto limitati !
Non so dirti se lo stesso vale quando si usano "simbologie più complesse" come dici tu ... ma si può vedere.

Cari saluti
Nino
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

mando

Non posso usare linux per 2 motivi: le persone che lavorano per me non conoscono linux e si rifiutano di impararlo, soci compresi, è molto radicata l'idea linux=prodotto instabile e difficile. Secondo ho dei software per scaricare punti da staz totale che vanno solo su win, quindi immagino che tutti i topografi qui presenti non possano usare linux.

Il 23/set/2015 11:19, "nformica" <[hidden email]> ha scritto:
Ciao Luca,
a prescindere dall' identificazione del motivo di questi "minidump" e poi
della loro risoluzione, proprio per il fatto che comunque nel frattempo si
deve continuare a lavorare, perchè non passi sotto Linux (... Ubuntu o
altro)?
Non so se hai già provato !?
Nella mia esperienza giornaliera, posso dirti che i crash di QGIS sotto
Linux  sono molto ma molto limitati !
Non so dirti se lo stesso vale quando si usano "simbologie più complesse"
come dici tu ... ma si può vedere.

Cari saluti
Nino




--
View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/Qgis-minidimp-e-stili-Una-pista-da-seguire-tp7594054p7594065.html
Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

nformica
mando wrote
.. le persone che lavorano per me non
conoscono linux e si rifiutano di impararlo, soci compresi, è molto
radicata l'idea linux=prodotto instabile e difficile.
... conosco bene queste resistenze e ti comprendo, ma bisogna fare "aggiornamento": i tempi di Linux difficili (per pochi esperti) sono ormai lontani !

mando wrote
.. ho dei software per scaricare punti da staz totale che vanno solo su win, quindi
immagino che tutti i topografi qui presenti non possano usare linux.
... beh, ci sono software per staz. totale anche per Linux, tipo questo (famoso):
https://totalopenstation.readthedocs.org/en/latest/

In ogni caso, comprendo bene le difficoltà e i tempi necessari per convertirsi !!

Ciao !
Nino
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

Giuliano Curti
In reply to this post by mando
Il giorno Wed, 23 Sep 2015 13:47:10 +0200
Luca Mandolesi <[hidden email]> ha scritto:

ciao Luca,


> ...... è molto
> radicata l'idea linux=prodotto instabile e difficile.

ci sono quelli che piegano le loro opinioni alla realtà e quelli che
piegano la realtà alle loro opinioni :-)


ciao,
giuliano
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

Sandro Santilli
On Wed, Sep 23, 2015 at 03:54:00PM +0200, giulianc51 wrote:

> > ...... è molto
> > radicata l'idea linux=prodotto instabile e difficile.
>
> ci sono quelli che piegano le loro opinioni alla realtà e quelli che
> piegano la realtà alle loro opinioni :-)

Ci sono anche quelli che ogni tanto sincronizzano
l'opinione alla realta'.

Ricordo quanto fui sorpreso, un po' di anni fa, nel vedere come potevo
copiare file da un compute all'altro del network con un drag & drop
di un'icona (con un sistema libero). Non mi aspettavo un salto cosi'
grande.

Altra scoperta piu' recente e' stata veder girare software per windows
sotto wine, senza alcun problema. Wow!

Certo, ci sono ancora occasioni in cui rinuncio a far funzionare
cose tipo il bluetooth o l'ibernazione o la scheda wireless, perche'
non ho voglia di sbattermici. Ma mi succede piu' spesso di sentirmi
dalle persone che incontro se posso aiutarle a "sistemare il computer"
che non gli funziona piu', richiesta a cui solitamente rispondo con
un "mi spiace, non conosco quei sistemi li'" (windows/mac).

--strk;
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

mando

Infatti li ho convertiti da autocad a qgis e ora...bum bum bum minidump...è un periodo difficile!!

Il 23/set/2015 16:20, "Sandro Santilli" <[hidden email]> ha scritto:
On Wed, Sep 23, 2015 at 03:54:00PM +0200, giulianc51 wrote:

> > ...... è molto
> > radicata l'idea linux=prodotto instabile e difficile.
>
> ci sono quelli che piegano le loro opinioni alla realtà e quelli che
> piegano la realtà alle loro opinioni :-)

Ci sono anche quelli che ogni tanto sincronizzano
l'opinione alla realta'.

Ricordo quanto fui sorpreso, un po' di anni fa, nel vedere come potevo
copiare file da un compute all'altro del network con un drag & drop
di un'icona (con un sistema libero). Non mi aspettavo un salto cosi'
grande.

Altra scoperta piu' recente e' stata veder girare software per windows
sotto wine, senza alcun problema. Wow!

Certo, ci sono ancora occasioni in cui rinuncio a far funzionare
cose tipo il bluetooth o l'ibernazione o la scheda wireless, perche'
non ho voglia di sbattermici. Ma mi succede piu' spesso di sentirmi
dalle persone che incontro se posso aiutarle a "sistemare il computer"
che non gli funziona piu', richiesta a cui solitamente rispondo con
un "mi spiace, non conosco quei sistemi li'" (windows/mac).

--strk;
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

nformica
... allora non ti resta che aspettare il prossimo rilascio di QGIS 2.12 intorno alla fine di ottobre.
Speriamo che questa nuova release risolva un po di bugs !

Ciao Luca !
Nino
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

pcav
Il 23/09/2015 17:40, nformica ha scritto:
> ... allora non ti resta che aspettare il prossimo rilascio di QGIS 2.12
> intorno alla fine di ottobre.
> Speriamo che questa nuova release risolva un po di bugs !

i risolvera' se li segnalate ;)
e se qualcuno fa donazioni, sponsorizzazioni, finanziamenti.
saluti.

--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
QGIS & PostGIS courses: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

Giuliano Curti
In reply to this post by mando
Il giorno Wed, 23 Sep 2015 17:12:04 +0200
Luca Mandolesi <[hidden email]> ha scritto:

ciao,


> Infatti li ho convertiti da autocad a qgis e ora...bum bum bum
> minidump...è un periodo difficile!!

ormai mi sono abituato a sentire gente parlare di CAD(rafting) come se
parlasse di CAD(esign) e ci faccio poco caso, francamente sentire
confondere Cad e Gis un pò di pelle d'oca mi viene ancora,
sarà l'abbassamento repentino delle temperature?

saggio Sandro S. a rispondere:
> ...... "mi spiace, non conosco quei sistemi
> > li'" .......

ciao,
giuliano

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

Sandro Santilli
In reply to this post by mando
On Wed, Sep 23, 2015 at 05:12:04PM +0200, Luca Mandolesi wrote:
> Infatti li ho convertiti da autocad a qgis e ora...bum bum bum minidump...è
> un periodo difficile!!

Ri-domanda: state usando la 2.8.3 ?

--strk;
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

mando
In reply to this post by Giuliano Curti

In archeologia molti usano autocad...pochi il gis...Non è che li confondono loro hanno solo bisogno di linee e paraocchi...e nessuno richiede il digitale.il mibact vuole ancora la carta. Sandro, stiamo su pisa...ma non so la release.

Il 23/set/2015 18:24, "giulianc51" <[hidden email]> ha scritto:
Il giorno Wed, 23 Sep 2015 17:12:04 +0200
Luca Mandolesi <[hidden email]> ha scritto:

ciao,


> Infatti li ho convertiti da autocad a qgis e ora...bum bum bum
> minidump...è un periodo difficile!!

ormai mi sono abituato a sentire gente parlare di CAD(rafting) come se
parlasse di CAD(esign) e ci faccio poco caso, francamente sentire
confondere Cad e Gis un pò di pelle d'oca mi viene ancora,
sarà l'abbassamento repentino delle temperature?

saggio Sandro S. a rispondere:
> ...... "mi spiace, non conosco quei sistemi
> > li'" .......

ciao,
giuliano

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

geodrinx
In reply to this post by Giuliano Curti


Inviato da iPhone

Il giorno 23/set/2015, alle ore 18:16, giulianc51 <[hidden email]> ha scritto:

> Il giorno Wed, 23 Sep 2015 17:12:04 +0200
> Luca Mandolesi <[hidden email]> ha scritto:
>
> ciao,
>
>
>> Infatti li ho convertiti da autocad a qgis e ora...bum bum bum
>> minidump...è un periodo difficile!!
>
> ormai mi sono abituato a sentire gente parlare di CAD(rafting) come se
> parlasse di CAD(esign) e ci faccio poco caso,

Cos'è CAD(rafting) ?  Sono stato canoista ma non conosco il termine.

> francamente sentire
> confondere Cad e Gis un pò di pelle d'oca mi viene ancora,

beh, questa tua frase farà venire i brividi ai fratelli Bentley ;)

> sarà l'abbassamento repentino delle temperature?

mi sa di sì.  La febbre abbassa la memoria. Controlla quanti sono i sw che contengono il termine "Map".
Visto ?  Sono tutti Cad.

Simpaticamente ciao

Roberto
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

girarsi_liste
Il 24/09/2015 06:15, Geodrinx ha scritto:

>
>
> Inviato da iPhone
>
> Il giorno 23/set/2015, alle ore 18:16, giulianc51 <[hidden email]> ha scritto:
>
>> Il giorno Wed, 23 Sep 2015 17:12:04 +0200
>> Luca Mandolesi <[hidden email]> ha scritto:
>>
>> ciao,
>>
>>
>>> Infatti li ho convertiti da autocad a qgis e ora...bum bum bum
>>> minidump...è un periodo difficile!!
>>
>> ormai mi sono abituato a sentire gente parlare di CAD(rafting) come se
>> parlasse di CAD(esign) e ci faccio poco caso,
>
> Cos'è CAD(rafting) ?  Sono stato canoista ma non conosco il termine.
>

Credo intendesse "drafting":

https://it.wikipedia.org/wiki/CAD



--
Simone Girardelli
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Qgis, minidimp e stili? Una pista da seguire???

Sandro Santilli
In reply to this post by mando
On Wed, Sep 23, 2015 at 07:05:45PM +0200, Luca Mandolesi wrote:

> Sandro, stiamo su pisa...ma non so la release.

Beh.. lo dice il nome stesso, non hai visto come fanno le torri ?
A parte gli scherzi, "Pisa" e' la 2.10.

Per maggiore stabilita' potresti rimanere sulla 2.8 che e' la prima
"Long Term Release", almeno fino al rilascio della prossima
(2.14, circa febbraio 2016).

--strk;
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
750 iscritti al 18.3.2015