Richiesta aiuto da un novizio

classic Classic list List threaded Threaded
3 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Richiesta aiuto da un novizio

miele@inwind.it
ciao a tutti.

sono un ingegnere SW ma sono nuovo del mondo GIS, GPS, software e tool/sdk di sviluppo correlati.

Devo implementare un'applicazione semplice che legga le coordinate GPS dal ricevitore, e:
1) individui l'area poligonale in cui le coordinate ricadono tra un set di aree precedentemente censite.
2) individui l'area poligonale più vicina tra un set di aree precedentemente censite (indicando anche la distanza) , qualora le coordinate GPS non ricadono in nessuna area.

Ho fatto un po di scouting e dovendo sviluppare in C++ ho visto che tra le varie opzioni le più "consigliate" sembrerebbero essere le "suite" GRASS e QGIS.

Premesso che non devo visualizzare nessuna mappa in formato grafico, quale mi consigliereste?

Grazie in anticipo per la disponibilità.

Andrea




_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Richiesta aiuto da un novizio

Stefano Costa
Il giorno gio, 02/07/2009 alle 13.00 +0200, [hidden email] ha scritto:
> sono un ingegnere SW ma sono nuovo del mondo GIS, GPS, software e
> tool/sdk di sviluppo correlati.

Benvenuto.

> Devo implementare un'applicazione semplice che legga le coordinate GPS
> dal ricevitore, e:

Per questo mi baserei su gpsd senza stare a reinventare la ruota (posto
che ti serva una lettura in tempo reale, come mi sembra di capire).

> 1) individui l'area poligonale in cui le coordinate ricadono tra un
> set di aree precedentemente censite.
> 2) individui l'area poligonale più vicina tra un set di aree
> precedentemente censite (indicando anche la distanza) , qualora le
> coordinate GPS non ricadono in nessuna area.
>
> Ho fatto un po di scouting e dovendo sviluppare in C++ ho visto che
> tra le varie opzioni le più "consigliate" sembrerebbero essere le
> "suite" GRASS e QGIS.
>
> Premesso che non devo visualizzare nessuna mappa in formato grafico,
> quale mi consigliereste?
Non ho nessuna esperienza di sviluppo C++ ma credo che forse troverai
più adatte librerie come OGR e GEOS per questi scopi (sono le stesse
librerie utilizzate da GRASS, QGIS e molte altre applicazioni).

In particolare, una volta note le coordinate del punto dal GPS e le aree
poligonali che vuoi verificare, entrambe le operazioni si potrebbero
ridurre alla chiamata di una funzione GEOS.

Ciao,
steko

--
Stefano Costa
http://www.iosa.it/ Open Archaeology

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.

signature.asc (204 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Richiesta aiuto da un novizio

Stefano Costa
In reply to this post by miele@inwind.it
Il giorno gio, 02/07/2009 alle 14.13 +0200, [hidden email] ha scritto:
>
> Avevo già visto (e scaricato) anche GECO (e JTS) ma preferivo un
> consiglio da un esperto prima.

Ripeto, non sono un esperto, ho solo avuto modo di usare alcune di
queste librerie :)

> La mia applicazione deve girare su un PDA (un iphone credo) quindi non
> penso userò gpsd ma le API dell'SDK iphone per il rilevamento delle
> coordinate.

Naturalmente.

> In ogni modo in questi 2gg di intensa ricerca c'è una cosa che non ho
> capito (probabilmente perchè fino a 2gg fa molti concetti per me erano
> completamente ignoti)... i poligoni li devo scrivere (e quindi leggere
> in fase di ricerca e confronto con le coordinate GPS) per forza in un
> database SQL-Like?
> Oppure possono stare in file (di testo ad esempio opportunamente
> formattati)?

Non necessariamente, il punto è che un database conforme alle simple
features OGC è ottimizzato per eseguire query di questo tipo.

Ti consiglio di guardare SpatiaLite del nostro Sandro Furieri
<http://www.gaia-gis.it/spatialite/>.

Ciao,
steko

--
Stefano Costa
http://www.iosa.it/ Open Archaeology

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.

signature.asc (204 bytes) Download Attachment