Trends in web mapping

classic Classic list List threaded Threaded
9 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Trends in web mapping

pcav
Salve.
Non so che affidabilita' abbiano, ma queste statistiche mi paiono interessanti:
http://trends.builtwith.com/mapping
Non mi sarei atteso, ad es., che Leaflet avesse uno share > che doppio di OpenLayers.
Opinioni?
Saluti.
--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
Corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

Stefano Iacovella
Grazie, anche se non è chiara l'affidabilita come dicevi giustamente è molto interessante.
Certo Google è uno standard de facto a guardare i risultati.
Colpisce anche la percentuale irrisoria del noto leader GIS, che si appaia con OpenLayers a 0,35 %
C'è da dire che non essendo citata affidabilità e precisione la differenza tra OL (0,35) e Leaflet (0,78) potrebbe anche essere dovuta a errore statistico.

Ciao

Stefano

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas

Il giorno 14 novembre 2014 12:54, Paolo Cavallini <[hidden email]> ha scritto:
Salve.
Non so che affidabilita' abbiano, ma queste statistiche mi paiono interessanti:
http://trends.builtwith.com/mapping
Non mi sarei atteso, ad es., che Leaflet avesse uno share > che doppio di OpenLayers.
Opinioni?
Saluti.
--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
Corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

Alessandro Pasotti-2
In reply to this post by pcav
Il 14 novembre 2014 12:54, Paolo Cavallini <[hidden email]> ha scritto:
> Salve.
> Non so che affidabilita' abbiano, ma queste statistiche mi paiono interessanti:
> http://trends.builtwith.com/mapping
> Non mi sarei atteso, ad es., che Leaflet avesse uno share > che doppio di OpenLayers.
> Opinioni?

Mi stupisce che OL e LeafLet siano sotto l'1%, quello davvero non me
lo sarei aspettato.

E poi mi pare che MapBox usi LeafLet, quindi questo già salterebbe al 2.3%

Davvero ci vorrebbero maggiori dettagli su come hanno partorito quelle cifre.


--
Alessandro Pasotti
w3:   www.itopen.it
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

Piergiorgio Cipriano
In reply to this post by Stefano Iacovella
Mah ... Mark Twain diceva che ci sono 3 tipi di bugie: lies, damned lies and statistics.

Non ci credo che in tutta Internet ci siano solo 1524 siti web che usano OpenStreetMap: http://trends.builtwith.com/mapping/OpenStreetMap





pg
 
______________________________
Piergiorgio Cipriano
 

Il giorno 14 novembre 2014 13:32, Stefano Iacovella <[hidden email]> ha scritto:
Grazie, anche se non è chiara l'affidabilita come dicevi giustamente è molto interessante.
Certo Google è uno standard de facto a guardare i risultati.
Colpisce anche la percentuale irrisoria del noto leader GIS, che si appaia con OpenLayers a 0,35 %
C'è da dire che non essendo citata affidabilità e precisione la differenza tra OL (0,35) e Leaflet (0,78) potrebbe anche essere dovuta a errore statistico.

Ciao

Stefano

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas

Il giorno 14 novembre 2014 12:54, Paolo Cavallini <[hidden email]> ha scritto:

Salve.
Non so che affidabilita' abbiano, ma queste statistiche mi paiono interessanti:
http://trends.builtwith.com/mapping
Non mi sarei atteso, ad es., che Leaflet avesse uno share > che doppio di OpenLayers.
Opinioni?
Saluti.
--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
Corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

cesare gerbino
In reply to this post by Stefano Iacovella
Mah ... sono un po perplesso e si dovrebbero conoscere le basi dell'analisi riportata ... 

Personalmente, anche se in ambito leggermente diverso, ritengo più affidabile questo .... 


anche se si possono fare confronti solo tra sw open source ..

NOTA: nel confronto ho inserito anche OL 3 sebbene appena rilasciato ufficialmente nella versione stabile 



Il giorno 14 novembre 2014 13:32, Stefano Iacovella <[hidden email]> ha scritto:
Grazie, anche se non è chiara l'affidabilita come dicevi giustamente è molto interessante.
Certo Google è uno standard de facto a guardare i risultati.
Colpisce anche la percentuale irrisoria del noto leader GIS, che si appaia con OpenLayers a 0,35 %
C'è da dire che non essendo citata affidabilità e precisione la differenza tra OL (0,35) e Leaflet (0,78) potrebbe anche essere dovuta a errore statistico.

Ciao

Stefano

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas

Il giorno 14 novembre 2014 12:54, Paolo Cavallini <[hidden email]> ha scritto:

Salve.
Non so che affidabilita' abbiano, ma queste statistiche mi paiono interessanti:
http://trends.builtwith.com/mapping
Non mi sarei atteso, ad es., che Leaflet avesse uno share > che doppio di OpenLayers.
Opinioni?
Saluti.
--
Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
Corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.eu/training.html
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

Stefano Iacovella
In reply to this post by Piergiorgio Cipriano

Il giorno 14 novembre 2014 13:47, Piergiorgio Cipriano <[hidden email]> ha scritto:
Mah ... Mark Twain diceva che ci sono 3 tipi di bugie: lies, damned lies and statistics.

Non ci credo che in tutta Internet ci siano solo 1524 siti web che usano OpenStreetMap: http://trends.builtwith.com/mapping/OpenStreetMap

Forse hanno selezionato solo siti con un numero di accessi superiore ad una certa soglia. Questo potrebbe spiegare meglio la soverchiante superiorità di Google.
Comunque di sicuro un grafico pubblicato senza una chiara definizione di come sono stati raccolti i dati rischia di essere un bel disegno.

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

Stefano Iacovella
In reply to this post by cesare gerbino

Il giorno 14 novembre 2014 13:48, cesare gerbino <[hidden email]> ha scritto:
Mah ... sono un po perplesso e si dovrebbero conoscere le basi dell'analisi riportata ... 

Personalmente, anche se in ambito leggermente diverso, ritengo più affidabile questo .... 


Concordo sulla perplessità, ma la tua URL punta ad una statistica sulle attività del progetto, e la correlazione con la sua difffusione credo sia parecchio difficile.

Stefano

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

Piergiorgio Cipriano
In reply to this post by Stefano Iacovella
We use Quantcast as our data source for the top million most traffic'd sites on the web. The data is US-centric but provides a large enough data source to show the increase and decrease in a particular technologies usage.




pg
 
______________________________
Piergiorgio Cipriano
 

Il giorno 14 novembre 2014 13:51, Stefano Iacovella <[hidden email]> ha scritto:

Il giorno 14 novembre 2014 13:47, Piergiorgio Cipriano <[hidden email]> ha scritto:
Mah ... Mark Twain diceva che ci sono 3 tipi di bugie: lies, damned lies and statistics.

Non ci credo che in tutta Internet ci siano solo 1524 siti web che usano OpenStreetMap: http://trends.builtwith.com/mapping/OpenStreetMap

Forse hanno selezionato solo siti con un numero di accessi superiore ad una certa soglia. Questo potrebbe spiegare meglio la soverchiante superiorità di Google.
Comunque di sicuro un grafico pubblicato senza una chiara definizione di come sono stati raccolti i dati rischia di essere un bel disegno.

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Trends in web mapping

Piergiorgio Cipriano
Ribadisco: aveva ragione il buon Mark!!


This publisher has not implemented Quantcast Measurement. Data is estimated and not verified by Quantcast. 



pg
 
______________________________
Piergiorgio Cipriano
 

Il giorno 14 novembre 2014 13:53, Piergiorgio Cipriano <[hidden email]> ha scritto:
We use Quantcast as our data source for the top million most traffic'd sites on the web. The data is US-centric but provides a large enough data source to show the increase and decrease in a particular technologies usage.




pg
 
______________________________
Piergiorgio Cipriano
 

Il giorno 14 novembre 2014 13:51, Stefano Iacovella <[hidden email]> ha scritto:


Il giorno 14 novembre 2014 13:47, Piergiorgio Cipriano <[hidden email]> ha scritto:
Mah ... Mark Twain diceva che ci sono 3 tipi di bugie: lies, damned lies and statistics.

Non ci credo che in tutta Internet ci siano solo 1524 siti web che usano OpenStreetMap: http://trends.builtwith.com/mapping/OpenStreetMap

Forse hanno selezionato solo siti con un numero di accessi superiore ad una certa soglia. Questo potrebbe spiegare meglio la soverchiante superiorità di Google.
Comunque di sicuro un grafico pubblicato senza una chiara definizione di come sono stati raccolti i dati rischia di essere un bel disegno.

---------------------------------------------------
41.95581N 12.52854E


http://www.linkedin.com/in/stefanoiacovella

http://twitter.com/#!/Iacovellas



_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014