algoritmi sextante

classic Classic list List threaded Threaded
10 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

algoritmi sextante

Luca Lanteri
Vi chiedo una cosa forse banale ma che non mi è chiara. 
Usando il pugin sextante di qgis ho accesso a diversi tools tipo quelli di grass, gdal saga ecc... ma ho solo 5 algoritmi si sextante, contro i circa 600 che vedo da gvsig.

devo installare qualcos'altro oltre al plugin di Qgis o semplicemente devono ancora essere implementati ?

scusate la banalità ma da una rapida scorsa alla documentazione di sextante non ne sono venuto a capo.

^L^

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

pcav
Il 18/09/2012 15:38, Luca Lanteri ha scritto:
> 5 algoritmi si sextante, contro i circa 600 che vedo da gvsig.
>
> devo installare qualcos'altro oltre al plugin di Qgis o semplicemente
> devono ancora essere implementati ?
la seconda che hai detto (e molti di questi non hanno particolarmente
senso, perche' gia' disponibili in altri backends).
saluti

--
Paolo Cavallini - Faunalia
www.faunalia.eu
Full contact details at www.faunalia.eu/pc
Nuovi corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.it/calendario

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

Luca Lanteri
Quindi per utilizzare gli algoritmi di sextante devo continuare ad utilizzare gvsig o openjump, giusto ?
esiste un metodo semplice per integrarli  all'interno di qgis-sexstante, come avviene per esempio per gli algoritmi di grass ?


Il giorno 18 settembre 2012 15:52, Paolo Cavallini <[hidden email]> ha scritto:
Il 18/09/2012 15:38, Luca Lanteri ha scritto:
> 5 algoritmi si sextante, contro i circa 600 che vedo da gvsig.
>
> devo installare qualcos'altro oltre al plugin di Qgis o semplicemente
> devono ancora essere implementati ?
la seconda che hai detto (e molti di questi non hanno particolarmente
senso, perche' gia' disponibili in altri backends).
saluti

--
Paolo Cavallini - Faunalia
www.faunalia.eu
Full contact details at www.faunalia.eu/pc
Nuovi corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.it/calendario

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

pcav
Il 18/09/2012 16:10, Luca Lanteri ha scritto:
> Quindi per utilizzare gli algoritmi di sextante devo continuare ad
> utilizzare gvsig o openjump, giusto ?
MIca tanto ;)
> esiste un metodo semplice per integrarli  all'interno di
> qgis-sexstante, come avviene per esempio per gli algoritmi di grass ?
>
no, perche' sono in Java.

la soluzione vera e':
- fare una lista di quelli che servono davvero, e non sono coperti da
qualche altra funzione
- fare il porting in Python, o qualche altro strumento.

saluti.

--
Paolo Cavallini - Faunalia
www.faunalia.eu
Full contact details at www.faunalia.eu/pc
Nuovi corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.it/calendario

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

stefano campus
Administrator
In reply to this post by Luca Lanteri
non so che esigenze specifiche tu abbia, luca, però ti assicuro che quando tutto sarà a regime, tra saga e grass e ftools si potrà fare di tutto e di più.
sto prendendo confidenza anche con il model builder ed è davvero una figata.

come dicevo con paolo in altra sede, noi utenti dobbiamo assolutamente dare un impulso affinchè sextante salga a regime. questo potrà signficare raccogliere finanziamenti oppure spingere le nostre istituzioni perchè finanzino direttamente loro gli sviluppi ecc.
secondo me è bene cominciare a parlarne; credo che la raccolta spot di donazioni non finalizzate ad uno specifico scopo sia un po' dispersiva.
ci sono un sacco di portali di questo tipo, kickstarter ad esempio, in cui si propone un progetto un'idea e la gente finanzia. o per lo meno fa una promessa di finanziamento; se si raggiunge la quota che ci si è prefisstati, allora il progetto parte e la promessa di finanziamento mantenuta.

chiaro, non è il massmo, però secondo me bisognerebbe focalizzare la raccolta di donazioni su specifici miglioramenti sia di sviluppo in senso stretto, sia di bug crashing (le leggende orizzontali, tutte le funzioni di grass in sextante ecc ecc).

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

pcav
Il 18/09/2012 16:53, stefano campus ha scritto:
> raccolta di donazioni su specifici miglioramenti sia di sviluppo in senso
> stretto, sia di bug crashing (le leggende orizzontali, tutte le funzioni di
> grass in sextante ecc ecc).
grazie stefano per sollevare questo punto.
le donazioni vanno benissimo; IMHO quello che fa la differenza e' se una
manciata di power users si mettono ad investire davvero una parte di
quanto risparmiano dal mancato acquisto di licenze.
sta gia' succedendo, se il trend si intensifica le cose potranno davvero
procedere.
per dirne una, le legende orizzontali ci saranno entro la fine dell'anno.
saluti.

--
Paolo Cavallini - Faunalia
www.faunalia.eu
Full contact details at www.faunalia.eu/pc
Nuovi corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.it/calendario

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

stefano campus
Administrator
immagino che molti lettori-scrittori di questa lista appartengano ad istituzioni pubbliche (io per primo) e tutti sanno quanto sia difficile poter investire risorse per questo tipo di cose.
non tanto per la mancanza di fondi, cmq è un fatto, quanto piuttosto per la difficoltà amministrativa di affidamento di un incarico di questo tipo.
molte istituzioni hanno i propri fornitori di servizi informatico-informativi e dunque è difficile uscire da questa logica.
sarà che sono un po' stanco, ma francamente su questo versante sono un po' pessimista...
sigh, spero di sbagliarmi

s.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

pcav
Il 18/09/2012 17:11, stefano campus ha scritto:
> pessimista...
> sigh, spero di sbagliarmi
un po' d'ottimismo: ti sbagli :)
gia' alcuni soggetti importanti si stanno muovendo in questo senso.
se poi consideri che probabilmente il singolo maggior investitore in
QGIS e' ora la World Bank, direi che il vento e' cambiato.
Saluti [ottimitsti].

--
Paolo Cavallini - Faunalia
www.faunalia.eu
Full contact details at www.faunalia.eu/pc
Nuovi corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.it/calendario

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

stefano campus
Administrator
Paolo Cavallini wrote
e il singolo maggior investitore in
QGIS e' ora la World Bank, direi che il vento e' cambiato.
a questo proposito, visto che ora sto lavorando in zona:

http://haitidata.org/partners/
http://www.gfdrr.org/gfdrr/opendri
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: algoritmi sextante

Luca Lanteri
In reply to this post by stefano campus
Concordo assolutamente con quanto dici. 
In realtà fino ad ora per le analisi vettoriali o sempre usato postgis e per quelle vettore/raster grass.  Avendo un attimo di tempo libero ho colto l'occasione  per iniziare a guardare sextante, visto che fino ad ora ne avevo solo letto in lista, è mi è parso veramente uno strumento con grandi potenzialità, perché finalmente permette di avere una toolbox di facile utilizzo che raccoglie gli strumenti di analisi fino ad ora sparsi in mille sw e plugin differenti. Forse tradito dal nome pensavo integrasse al suo interno anche tutti gli algoritmi di sextante (quello java) ma Paolo mi ha chiarito la situazione.

Per il finanziamento di sextante,come ben sai, per un ente pubblico la formula delle donazioni non è perseguibile, ed i quattrini in questo periodo sono sempre meno. Al momento una delle  poche possibilità di trovare finanziamenti e quella legata ai progetti europei, ambito in cui sicuramente pagherebbe una sinergia estesa tra diversi utilizzatori (che tra l'altro qui in Piemonte crescono a vista d'occhio !), quindi concordo pienamente con te sulla necessità di dare un impulso in questa direzione e di cercare di concentrare le energie in direzioni specifiche, magari ne esce qualcosa di buono!

a presto
^L^

Il giorno 18 settembre 2012 16:53, stefano campus <[hidden email]> ha scritto:
non so che esigenze specifiche tu abbia, luca, però ti assicuro che quando
tutto sarà a regime, tra saga e grass e ftools si potrà fare di tutto e di
più.
sto prendendo confidenza anche con il model builder ed è davvero una figata.

come dicevo con paolo in altra sede, noi utenti dobbiamo assolutamente dare
un impulso affinchè sextante salga a regime. questo potrà signficare
raccogliere finanziamenti oppure spingere le nostre istituzioni perchè
finanzino direttamente loro gli sviluppi ecc.
secondo me è bene cominciare a parlarne; credo che la raccolta spot di
donazioni non finalizzate ad uno specifico scopo sia un po' dispersiva.
ci sono un sacco di portali di questo tipo, kickstarter ad esempio, in cui
si propone un progetto un'idea e la gente finanzia. o per lo meno fa una
promessa di finanziamento; se si raggiunge la quota che ci si è prefisstati,
allora il progetto parte e la promessa di finanziamento mantenuta.

chiaro, non è il massmo, però secondo me bisognerebbe focalizzare la
raccolta di donazioni su specifici miglioramenti sia di sviluppo in senso
stretto, sia di bug crashing (le leggende orizzontali, tutte le funzioni di
grass in sextante ecc ecc).





--
View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/algoritmi-sextante-tp7579452p7579454.html
Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
605 iscritti al 10.7.2012