figure geomettriche piane

classic Classic list List threaded Threaded
2 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

figure geomettriche piane

Alberto Bertoletti
Il procedimento è chiaro, ma non visualizzo strumenti di geoprocessing nella tendina di vettori.
Devo istallare qualcosa ?
Devo attivare qualcosa ?
grazie
Alberto Bertoletti
[hidden email]



> Il giorno 11/nov/2014, alle ore 21:39, [hidden email] ha scritto:
>
> Invia le richieste di iscrizione alla lista Gfoss all'indirizzo
> [hidden email]
>
> Per iscriverti o cancellarti attraverso il web, visita
> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> oppure, via email, manda un messaggio con oggetto `help' all'indirizzo
> [hidden email]
>
> Puoi contattare la persona che gestisce la lista all'indirizzo
> [hidden email]
>
> Se rispondi a questo messaggio, per favore edita la linea dell'oggetto
> in modo che sia pi� utile di un semplice "Re: Contenuti del digest
> della lista Gfoss..."
>
>
> Argomenti del Giorno:
>
>   1. Fwd: Realizzazione di Geografia OpenBook (Sandro Santilli)
>   2. Re: formato di scambio o formato di lavoro ? - ex Quale
>      formato (Paolo Cavallini)
>   3. Re: figure geometriche regolari (Sieradz)
>   4. Re: primi passi dati lidar (Sieradz)
>   5. Re: Punti Fiduciali in Shape File (giulianc51)
>   6. Re: figure geometriche regolari (giulianc51)
>   7. Re: primi passi dati lidar (antonio79)
>   8. Re: primi passi dati lidar (Sieradz)
>   9. Re: formato di scambio o formato di lavoro ? - ex Quale
>      formato ([hidden email])
>  10. Re: primi passi dati lidar (antonio79)
>  11. Re: primi passi dati lidar (Sieradz)
>
>
> ----------------------------------------------------------------------
>
> Message: 1
> Date: Tue, 11 Nov 2014 18:33:06 +0100
> From: Sandro Santilli <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: [Gfoss] Fwd: Realizzazione di Geografia OpenBook
> Message-ID: <20141111173306.GA11169@localhost>
> Content-Type: text/plain; charset=utf-8
>
> Un'iniziativa che puo' essere di interesse per i lettori di
> questa mailing list.
>
> Un libro di testo di Geografia libero per le superiori.
>
> --strk;
>
> ---------- Messaggio inoltrato ----------
> Da:  <[hidden email]>
> Date: 11 novembre 2014 17:52
> Oggetto: Realizzazione di Geografia OpenBook
>
>
> Gentile lettore della lista sul sw libero
>
> Insieme ad altri colleghi insegnanti abbiamo dato vita ad
> un'importante iniziativa didatttica: la realizzazione di “Geografia
> OpenBook” (liberamente scaricabile, modificabile e gratuito su
> Wikibook/wikimedia), che vorremmo utilizzare come libro di testo nella
> scuola secondaria superiore nel biennio degli Ist. Tecnici Economici e
> degli Ist. Professionali (Geografia generale ed economica)
>
> Nello spirito della libera condivisione dei materiali e
> dell'iniziativa, ci rivolgiamo a studiosi, laureati, dottorati,
> ricercatori ed insegnanti di geografia e/o di didattica e nuove
> tecnologie, per invitarli a partecipare a questo progetto, e/o a
> diffonderlo presso altri a cui può interessare.
>
> L'annuncio, le ragioni e le note introduttive sono pubblicate qui:
> https://it.wikibooks.org/wiki/Geografia_OpenBook
>
> Nella pagina sono presenti alcune riflessioni sulla didattica della
> geografia in un contesto digitale, multimediale ed opensource, oltre
> che ad alcune indicazioni operative.
>
> Nel ringraziarvi dell'attenzione, con l'augurio che voi ed i vostri
> lettori possiate trovare interessante questa iniziativa, al punto da
> partecipare, inviamo cordiali saluti.
>
> I partecipanti a Geografia OpenBook
>
> ----- End forwarded message -----
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 2
> Date: Tue, 11 Nov 2014 18:51:23 +0100
> From: Paolo Cavallini <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] formato di scambio o formato di lavoro ? - ex
> Quale formato
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=windows-1252
>
> Il 11/11/2014 18:05, [hidden email] ha scritto:
>> Noto che spesso si parla di formati di scambio e di lavoro come se
>> fossero la medesima cosa e come se fossero due concetti piu' o
>> meno equivalenti e liberamente interscambiabili.
>>
>> Dissento fortemente da questa interpretazione perche' mi sembra
>> un po' troppo semplicistica e quindi inevitabilmente fuorviante.
>
> concordo; il punto essenziale pero', dal punto di vita dell'utente, e' la
> semplicita'. e usare due formati diversi e' sempre piu' complesso, e potenzialmente
> molto piu' complesso. secondo me questo e' il motivo per cui tutti, alla fin fine,
> usano un formato di lavoro che sia anche scambiabile con semplicita'.
> voi conoscete un formato di scambio che sia realmente utilizzato e diffuso?
> qualcuno ha detto GML ;) ?
> saluti.
>
> --
> Paolo Cavallini - www.faunalia.eu
> Corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.eu/training.html
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 3
> Date: Tue, 11 Nov 2014 11:17:48 -0700 (MST)
> From: Sieradz <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] figure geometriche regolari
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=us-ascii
>
> Il cerchio si ottiene con VETTORE => STRUMENTI DI GEOPROCESSING => BUFFER
> applicato ad un punto.
>
> Poligoni regolari non mi risultano si possano tracciare, mentre linee di
> dimensione prefissata le disegni col plugin "Numerical Digitize".
>
> Quanto infine alle coordinate polari, pare che il plugin Cadinput faccia
> qualcosa del genere, ma e' talmente cervellotico da risultare inusabile.
>
> Detto "intra nos": fai prima a disegnare la geometria in un Cad (anche
> gratuito) ed esportarla in DXF verso Qgis...
>
>
>
> --
> View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/figure-geometriche-regolari-tp7590289p7590295.html
> Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 4
> Date: Tue, 11 Nov 2014 11:25:16 -0700 (MST)
> From: Sieradz <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] primi passi dati lidar
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=UTF-8
>
> /
> antonio79 wrote
>> secondo voi è la scelta migliore?
>
> /
>
> Senza il minimo dubbio, una delle suddette utilita' Lastools, il cui nome e'
> cosi' eloquente da non aver bisogno di essere suggerito...
>
>
>
>
>
>
> --
> View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/primi-passi-dati-lidar-tp7590180p7590296.html
> Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 5
> Date: Tue, 11 Nov 2014 19:27:34 +0100
> From: giulianc51 <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] Punti Fiduciali in Shape File
> Message-ID: <20141111192734.30b1aa66@acerCF>
> Content-Type: text/plain; charset=UTF-8
>
> Il giorno Tue, 11 Nov 2014 13:59:13 +0100
> Salvo caligiore <[hidden email]> ha scritto:
>
>>
>>
>> Il giorno 11/11/14 13:17, "giulianc51" <[hidden email]> ha
>> scritto:
>>
>>> Il giorno Tue, 11 Nov 2014 13:03:02 +0100
>>> Ely Parker <[hidden email]> ha scritto:
>>>
>>> ciao Salvo,
>>>
>>>
>>>> Il 11/11/2014 10:53, giulianc51 ha scritto:
>>>>> no, ma non c'è alcuna timidezza o altro a pubblicare:-) ....
>>>
>>> .....
>>
>> ........... andava messo un nome
>> migliore e trovata un icona, il resto crescerà
>> .......
>> ...... lascia che altri ....... possano
>> contribuire
>
> c'è solo un problema: io e github non andiamo d'accordo (anche perchè
> non ci conosciamo): se hai voglia di gestire tu la pubblicazione, per
> me non ci sono probemi :-)
>
>
>> ciao
>
> ciao,
> giuliano
>
>
> PS: >
>> Il respiro è ristretto solo se lo tieni in cassetto
>
> la rima era cercata ?
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 6
> Date: Tue, 11 Nov 2014 19:28:24 +0100
> From: giulianc51 <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] figure geometriche regolari
> Message-ID: <20141111192824.223f5d67@acerCF>
> Content-Type: text/plain; charset=UTF-8
>
> Il giorno Tue, 11 Nov 2014 17:18:39 +0100
> Alberto Bertoletti <[hidden email]> ha scritto:
>
>
>> Buongiorno,
>
> ciao Alberto,
>
>
>> .... avrei necessità di disegnare aree di geometrie regolari,
>> ad esempio un cerchio con centro in X,Y, o con un vettore punto al
>> centro con la possibilità di determinare le dimensioni immettendo ad
>> esempio il raggio. Esiste un Plugin da scaricare, ......
>
> tempo fa avevo sviluppato tre plugin per editing cad-like di layer
> vettoriali che comprendevano molte funzioni fra cui quelle dei
> poligoni regolari da te citati; il cambiamento delle API della 2.0 li ha
> resi obsoleti e non trovo il tempo per sistemarli :-(
>
> se ti interessasse provarli e nel caso "adottarli" te li passo
> volentieri: in toto o le sole funzioni che ti interessano; fammi sapere;
>
>
>> ...... Inoltre è possibile
>> proiettare un punto ad una distanza x da un’altro punto con un angolo
>> Alpha
>
> intendi una notazione polare (d,alpha) rispetto all'orizzontale? c'era
> questo e molto altro: inquiry, costruzione (archi, parabole, ellissi,
> serie rettangolari e polari, triangolazioni, normali, tangenti, ...),
> editing (traslazioni, rotazioni, scalature, collimazioni...), insomma
> un pò di roba :-) se hai voglia di guardarci dentro, come detto, è
> materiale disponibile :-)
>
> ovviamente è materiale sperimentale, da usare con cautela :-) :-)
>
>
>> Alberto Bertoletti
>> [hidden email]
>
> ciao,
> giuliano
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 7
> Date: Tue, 11 Nov 2014 11:55:17 -0700 (MST)
> From: antonio79 <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] primi passi dati lidar
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=us-ascii
>
> ho visto che quello che dici tu ha la licenza e dovrebbe essere
> acquistato..lo ho aperto e dato una rapida occhiata poi non ho approfondito
> lo studio cercando una alternativa free...
>
>
>
> --
> View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/primi-passi-dati-lidar-tp7590180p7590299.html
> Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 8
> Date: Tue, 11 Nov 2014 12:13:16 -0700 (MST)
> From: Sieradz <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] primi passi dati lidar
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=us-ascii
>
> /
> antonio79 wrote
>> quello che dici tu ha la licenza
>
> /
> Di quale dei "tools" stai parlando, Anto'..?
>
>
>
> --
> View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/primi-passi-dati-lidar-tp7590180p7590300.html
> Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 9
> Date: Tue, 11 Nov 2014 20:27:55 +0100
> From: [hidden email]
> To: Andrea Peri <[hidden email]>
> Cc: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] formato di scambio o formato di lavoro ? - ex
> Quale formato
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=UTF-8; format=flowed
>
> On Tue, 11 Nov 2014 18:29:59 +0100, Andrea Peri wrote:
>> E allora, tirando le somme, quali/difetti aggiungeresti al formato
>> spatialite parlando in termini di formato di interscambio ?
>> Mi pare fuori di dubbio che identifichi una serie di difetti.
>> Ma personalmente il fatto che abbia l accesso rrandom non implica
>> necessariamente che sia un difetto per lo scambio.
>> Caso è un difetto se non ha l accesso sequenziale. Ho ha un accesso
>> random che usato per simulare l accesso sequenziale è inefficiente.
>>
>>
>
> no, infatti non intendevo questo :-)
> e' il non avere l'accesso random che rende poco credibile l'uso di
> un formato per usi diversi sal mero scambio di dati (come accade p.es.
> per il GML o per GeoJSON)
> ma averlo non pone nessun limite all'uso come formato di scambio.
>
>
>> Quindi. Quali difetti devo aggiungere alla lista dei difetti di
>> spatialite in termini di formato di scambio ?
>> :)
>>
>
> sostanzialmente uno: che funziona bene come formato di scambio se
> (e solo se) si usa la medesima versione della libreria su entrambi
> i versanti.
> quando invece le versioni sono differenti allora tutto questo non
> e' affatto assicurato: spesso non crea problemi di sorta, ma in
> qualche caso potresti anche incontrare problemi piu' o meno seri
> di mancata interoperabilita'.
>
> e' sempre sicuramente assicurata una piena e totale compatibilita'
> "ascendente", nel senso che una versione successiva della libreria
> sara' sempre in grado di leggere qualsiasi DB-file prodotto da una
> qualunque versione precedente.
>
> purtroppo non sempre funziona nel verso opporto: una versione obsoleta
> della libreria potrebbe anche non essere in grado di leggere un db-file
> creato da una versione successiva.
> non e' detto che accada inevitabilmente ad ogni nuovo rilascio (di
> fatto e' l'eccezione piuttosto che la regola), ma e' bene essere
> pienamente consapevoli che ogni tanto puo' anche capitare.
>
> in tutti questi casi e' comunque sempre garantito che verra'
> distribuito
> un apposito tool per effettuare la conversione in entrambi i sensi;
> onestamente ho visto girare molto di peggio, ma in queste condizioni
> non possiamo certo parlare di "interoperabilita' universale assicurata
> e garantita"
>
> ovviamente e' abbastanza facile ipotizzare dei semplici workaround
> che consentono di aggirare facilmente l'ostacolo.
> p.es. per chi volesse eventualmente distribuire delle cartografie su
> base splite basterebbe semplicemente avere la cautela di usare una
> vecchia 3.x o addirittura una 2.3 per produrre i  db-files da offrire
> in download (o ancora piu' banalmente, avere l'accortezza di far
> girare spatialite_convert per ristabilire il vecchio formato).
>
> allora si che potremmo anche ragionevolmente parlare di "portabilita'
> universale" ... ma saremmo comunque finiti con lo scivolare nella
> zona scivolosa ed un po' fangosa del workaround ;-)
>
> ciao Sandro
>
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 10
> Date: Tue, 11 Nov 2014 13:21:47 -0700 (MST)
> From: antonio79 <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] primi passi dati lidar
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=us-ascii
>
> "las2dem"
>
>
>
> --
> View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/primi-passi-dati-lidar-tp7590180p7590302.html
> Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 11
> Date: Tue, 11 Nov 2014 13:39:24 -0700 (MST)
> From: Sieradz <[hidden email]>
> To: [hidden email]
> Subject: Re: [Gfoss] primi passi dati lidar
> Message-ID: <[hidden email]>
> Content-Type: text/plain; charset=us-ascii
>
> Apri una finestra Dos, naviga nella cartella Lastools, e dai il comando:
>
> LAS2DEM C:\PIPPO\PLUTO.LAS
>
> ove PIPPO e' la cartella contenente il file .LAS, e PLUTO e' il file
> medesimo.
>
> Verra' creato un Dem di tipo ASC, che potrai georiferire con RASTER =>
> PROIEZIONI => ASSEGNA PROIEZIONE.
>
> *N.B.*
> Se un tool e' contenuto in Qgis (menu Processing), usalo e basta, senza
> cercare il sesso degli angeli...
>
>
>
>
>
> --
> View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/primi-passi-dati-lidar-tp7590180p7590303.html
> Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
>
>
> ------------------------------
>
> _______________________________________________
> Gfoss mailing list
> [hidden email]
> http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
> le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>
>
> Fine di Digest di Gfoss, Volume 113, Numero 46
> **********************************************

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Figure geometriche regolari

Alberto Bertoletti

> Il procedimento è chiaro, ma non visualizzo strumenti di geoprocessing nella tendina di vettori.
> Devo istallare qualcosa ?
> Devo attivare qualcosa ?
> grazie

> Alberto Bertoletti
> [hidden email]
>
>>

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
666+40 iscritti al 5.6.2014