geodjango a Lugano

classic Classic list List threaded Threaded
14 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

geodjango a Lugano

Alessandro Pasotti
Ciao

stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo meeting di
Lugano, che ne pensate ?

Interessa?


--
Alessandro Pasotti
itOpen - "Open Solutions for the Net Age"
w3:  www.itopen.it
Linux User# 167502
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

luca.casagrande@gmail.com
Gran cosa :)

Ciao
Luca

2009/12/3 Alessandro Pasotti <[hidden email]>:
> Ciao
>
> stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo meeting di
> Lugano, che ne pensate ?
>
> Interessa?
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Stefano Costa
In reply to this post by Alessandro Pasotti
Il giorno gio, 03/12/2009 alle 12.28 +0100, Alessandro Pasotti ha
scritto:
>
>
> stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo
> meeting di Lugano, che ne pensate ?
>
> Interessa?

A me sì. Mi interesserebbe soprattutto parlare di ORM, ed eventualmente
confrontare GeoDjango con GeoAlchemy.

Ciao,
steko

--
Stefano Costa
http://www.iosa.it/ Open Archaeology

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.

signature.asc (205 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Alessandro Pasotti
Il giovedì 03 dicembre 2009, Stefano Costa ha scritto:

> Il giorno gio, 03/12/2009 alle 12.28 +0100, Alessandro Pasotti ha
>
> scritto:
> > stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo
> > meeting di Lugano, che ne pensate ?
> >
> > Interessa?
>
> A me sì. Mi interesserebbe soprattutto parlare di ORM, ed eventualmente
> confrontare GeoDjango con GeoAlchemy.

Su GeoAlchemy so poco (anche perché è nuovo nuovo), mentre sto sviluppando un
progetto con geodjango + openlayers + pgrouting quindi me lo sono studiato
ben bene.

Però potremmo organizzare un intervento a più mani, anche a me in confronto
interessa.

Si potrebbe pensare ad una specie di mini-tutorial in cui facciamo lo stesso
mini-progetto utilizzando i due framework, e poi vince chi fa prima :)



--
Alessandro Pasotti
itOpen - "Open Solutions for the Net Age"
w3:  www.itopen.it
Linux User# 167502
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

luca.casagrande@gmail.com
2009/12/3 Alessandro Pasotti <[hidden email]>:

> Il giovedì 03 dicembre 2009, Stefano Costa ha scritto:
>> Il giorno gio, 03/12/2009 alle 12.28 +0100, Alessandro Pasotti ha
>>
>> scritto:
>> > stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo
>> > meeting di Lugano, che ne pensate ?
>> >
>> > Interessa?
>>
>> A me sì. Mi interesserebbe soprattutto parlare di ORM, ed eventualmente
>> confrontare GeoDjango con GeoAlchemy.
>
> Su GeoAlchemy so poco (anche perché è nuovo nuovo), mentre sto sviluppando un
> progetto con geodjango + openlayers + pgrouting quindi me lo sono studiato
> ben bene.

Si potrebbe anche pensare di inserirlo tra gli workshop che vengono
fatti prima del meeting..
Alessandro credi che si possa fare un tutorial in 4 ore circa?

Grazie mille
Luca
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Alessandro Pasotti
Il giovedì 03 dicembre 2009, Luca Casagrande ha scritto:

> 2009/12/3 Alessandro Pasotti <[hidden email]>:
> > Il giovedì 03 dicembre 2009, Stefano Costa ha scritto:
> >> Il giorno gio, 03/12/2009 alle 12.28 +0100, Alessandro Pasotti ha
> >>
> >> scritto:
> >> > stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo
> >> > meeting di Lugano, che ne pensate ?
> >> >
> >> > Interessa?
> >>
> >> A me sì. Mi interesserebbe soprattutto parlare di ORM, ed eventualmente
> >> confrontare GeoDjango con GeoAlchemy.
> >
> > Su GeoAlchemy so poco (anche perché è nuovo nuovo), mentre sto
> > sviluppando un progetto con geodjango + openlayers + pgrouting quindi me
> > lo sono studiato ben bene.
>
> Si potrebbe anche pensare di inserirlo tra gli workshop che vengono
> fatti prima del meeting..
> Alessandro credi che si possa fare un tutorial in 4 ore circa?
>


Direi proprio di si, assumendo conoscenze di base di python, XHTML, Javascript
e GIS

Ciao

--
Alessandro Pasotti
itOpen - "Open Solutions for the Net Age"
w3:  www.itopen.it
Linux User# 167502
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Paolo Corti
In reply to this post by luca.casagrande@gmail.com
2009/12/3 Luca Casagrande <[hidden email]>:

> 2009/12/3 Alessandro Pasotti <[hidden email]>:
>> Il giovedì 03 dicembre 2009, Stefano Costa ha scritto:
>>> Il giorno gio, 03/12/2009 alle 12.28 +0100, Alessandro Pasotti ha
>>>
>>> scritto:
>>> > stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo
>>> > meeting di Lugano, che ne pensate ?
>>> >
>>> > Interessa?
>>>
>>> A me sì. Mi interesserebbe soprattutto parlare di ORM, ed eventualmente
>>> confrontare GeoDjango con GeoAlchemy.
>>
>> Su GeoAlchemy so poco (anche perché è nuovo nuovo), mentre sto sviluppando un
>> progetto con geodjango + openlayers + pgrouting quindi me lo sono studiato
>> ben bene.
>
> Si potrebbe anche pensare di inserirlo tra gli workshop che vengono
> fatti prima del meeting..
> Alessandro credi che si possa fare un tutorial in 4 ore circa?
>
> Grazie mille
> Luca

sono molto interessato anche io a dare un contributo, fatemi sapere se
posso essere utile in qualche modo
sarebbe già un bel passo avanti presentare il tutorial del sito, che a
mio avviso è molto interessante:
http://geodjango.org/docs/tutorial.html
magari ampliato per farlo rendere meno ostico ai meno esperti.
Per quanto riguarda GeoAlchemy si potrebbe convertire lo stesso
tutorial di cui sopra, e procedendo step by step confrontare i due
ambienti.
La soluzione con pgRouting di Alessandro sarebbe uno use case molto
interessante da far vedere poi a valle del tutorial...

ciao
Paolo

--
Paolo Corti
http://www.paolocorti.net
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Stefano Costa
In reply to this post by Alessandro Pasotti
Il giorno gio, 03/12/2009 alle 12.36 +0100, Alessandro Pasotti ha
scritto:

>
> Su GeoAlchemy so poco (anche perché è nuovo nuovo), mentre sto
> sviluppando un progetto con geodjango + openlayers + pgrouting quindi
> me lo sono studiato ben bene.
>
> Però potremmo organizzare un intervento a più mani, anche a me in
> confronto interessa.
>
> Si potrebbe pensare ad una specie di mini-tutorial in cui facciamo lo
> stesso mini-progetto utilizzando i due framework, e poi vince chi fa
> prima :)
Io ne so meno di zero di GeoAlchemy ... era una proposta operativa :)

Comunque vediamo cosa si riesce a mettere insieme .. partendo da qui
http://wiki.gfoss.it/index.php/GeoDjango_e_GeoAlchemy

Ciao,
steko

--
Stefano Costa
http://www.iosa.it/ Open Archaeology

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.

signature.asc (205 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Alessandro Pasotti
In reply to this post by Paolo Corti
Il giovedì 03 dicembre 2009, Paolo Corti ha scritto:

> 2009/12/3 Luca Casagrande <[hidden email]>:
> > 2009/12/3 Alessandro Pasotti <[hidden email]>:
> >> Il giovedì 03 dicembre 2009, Stefano Costa ha scritto:
> >>> Il giorno gio, 03/12/2009 alle 12.28 +0100, Alessandro Pasotti ha
> >>>
> >>> scritto:
> >>> > stavo pensando di fare una chiacchierata su geodjango al prossimo
> >>> > meeting di Lugano, che ne pensate ?
> >>> >
> >>> > Interessa?
> >>>
> >>> A me sì. Mi interesserebbe soprattutto parlare di ORM, ed eventualmente
> >>> confrontare GeoDjango con GeoAlchemy.
> >>
> >> Su GeoAlchemy so poco (anche perché è nuovo nuovo), mentre sto
> >> sviluppando un progetto con geodjango + openlayers + pgrouting quindi me
> >> lo sono studiato ben bene.
> >
> > Si potrebbe anche pensare di inserirlo tra gli workshop che vengono
> > fatti prima del meeting..
> > Alessandro credi che si possa fare un tutorial in 4 ore circa?
> >
> > Grazie mille
> > Luca
>
> sono molto interessato anche io a dare un contributo, fatemi sapere se
> posso essere utile in qualche modo
> sarebbe già un bel passo avanti presentare il tutorial del sito, che a
> mio avviso è molto interessante:
> http://geodjango.org/docs/tutorial.html
> magari ampliato per farlo rendere meno ostico ai meno esperti.
> Per quanto riguarda GeoAlchemy si potrebbe convertire lo stesso
> tutorial di cui sopra, e procedendo step by step confrontare i due
> ambienti.
> La soluzione con pgRouting di Alessandro sarebbe uno use case molto
> interessante da far vedere poi a valle del tutorial...
>
> ciao
> Paolo


Io onestamente non credo che avrò tempo di studiarmi geoalchemy, quindi se ti
va potresti occupartene tu.

Potremmo ampliare il tema in "WEBGIS frameworks in python" e dividere in 2, la
prima parte su geodjango e la seconda su geoalchemy, o viceversa.

Forse però 4 ore diventano pochine...


--
Alessandro Pasotti
itOpen - "Open Solutions for the Net Age"
w3:  www.itopen.it
Linux User# 167502
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

a.furieri
On Thu, 3 Dec 2009 15:23:10 +0100, Alessandro Pasotti wrote
> Potremmo ampliare il tema in "WEBGIS frameworks in python" e
> dividere in 2, la prima parte su geodjango e la seconda su
> geoalchemy, o viceversa.
>

Visto che sia geodjango che geoalchemy supportano
non solo PostGis ma anche SpatiaLite, potrebbe essere
interessante includere anche SpatiaLite nel workshop

Nel caso, dichiaro la mia piena disponibilità a
collaborare: fatemi sapere se siete interessati

ciao Sandro
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

luca.casagrande@gmail.com
2009/12/3  <[hidden email]>:

> On Thu, 3 Dec 2009 15:23:10 +0100, Alessandro Pasotti wrote
>> Potremmo ampliare il tema in "WEBGIS frameworks in python" e
>> dividere in 2, la prima parte su geodjango e la seconda su
>> geoalchemy, o viceversa.
>>
>
> Visto che sia geodjango che geoalchemy supportano
> non solo PostGis ma anche SpatiaLite, potrebbe essere
> interessante includere anche SpatiaLite nel workshop
>
> Nel caso, dichiaro la mia piena disponibilità a
> collaborare: fatemi sapere se siete interessati
>
> ciao Sandro

Visti gli interessanti spunti in questa discussione,
penso che sia il caso di valutare con il comitato organizzatore la
possibilità di effettuare
due gruppi di workshop.
Il primo dedicato a chi si affaccia al GIS Open Source per la prima
volta ( GRASS, QGis, gvSIG, ecc..), l'altro,
per utenti più avanzati, che tratta argomenti specifici come
geodjango, SpatiaLite o ad esempio GeoExt.

Cosa ne dite?

Ciao
Luca
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Alessandro Pasotti
In reply to this post by a.furieri
Il giovedì 03 dicembre 2009, [hidden email] ha scritto:

> On Thu, 3 Dec 2009 15:23:10 +0100, Alessandro Pasotti wrote
>
> > Potremmo ampliare il tema in "WEBGIS frameworks in python" e
> > dividere in 2, la prima parte su geodjango e la seconda su
> > geoalchemy, o viceversa.
>
> Visto che sia geodjango che geoalchemy supportano
> non solo PostGis ma anche SpatiaLite, potrebbe essere
> interessante includere anche SpatiaLite nel workshop
>
> Nel caso, dichiaro la mia piena disponibilità a
> collaborare: fatemi sapere se siete interessati
>
> ciao Sandro

Sempre più interessante... più che altro mi piacerebbe capire i casi d'uso di
spatialite in luogo di posgis, sinceramente non ho mai preso in
considerazione spatialite per applicativi web in produzione (ad alto
traffico).

Sarebbe bello poter fare una matrice di confronto tra le due opzioni (sempre
che spatialite sia effettivamente paragonabile a postgis anche al di là
dell'aspetto gis).

... se va avanti così, mi iscrivo io al workshop ;) !!!!


--
Alessandro Pasotti
itOpen - "Open Solutions for the Net Age"
w3:  www.itopen.it
Linux User# 167502
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Fabio D'Ovidio-2
...concordo...sarebbe molto interessante!

Alessandro Pasotti ha scritto:

> Il giovedì 03 dicembre 2009, [hidden email] ha scritto:
>  
>> On Thu, 3 Dec 2009 15:23:10 +0100, Alessandro Pasotti wrote
>>
>>    
>>> Potremmo ampliare il tema in "WEBGIS frameworks in python" e
>>> dividere in 2, la prima parte su geodjango e la seconda su
>>> geoalchemy, o viceversa.
>>>      
>> Visto che sia geodjango che geoalchemy supportano
>> non solo PostGis ma anche SpatiaLite, potrebbe essere
>> interessante includere anche SpatiaLite nel workshop
>>
>> Nel caso, dichiaro la mia piena disponibilità a
>> collaborare: fatemi sapere se siete interessati
>>
>> ciao Sandro
>>    
>
> Sempre più interessante... più che altro mi piacerebbe capire i casi d'uso di
> spatialite in luogo di posgis, sinceramente non ho mai preso in
> considerazione spatialite per applicativi web in produzione (ad alto
> traffico).
>
> Sarebbe bello poter fare una matrice di confronto tra le due opzioni (sempre
> che spatialite sia effettivamente paragonabile a postgis anche al di là
> dell'aspetto gis).
>
> ... se va avanti così, mi iscrivo io al workshop ;) !!!!
>
>
>  

--
Fabio D'Ovidio
Geospatial solutions

Inova S.r.l.
Web : http://www.inovaos.it
GeoBI Blog: www.geobi.org
Tel.: 081 197 57 600
mail: [hidden email], [hidden email]
skype: dovidio_fa

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: geodjango a Lugano

Paolo Corti
In reply to this post by Alessandro Pasotti
>
> Io onestamente non credo che avrò tempo di studiarmi geoalchemy, quindi se ti
> va potresti occupartene tu.
>
> Potremmo ampliare il tema in "WEBGIS frameworks in python" e dividere in 2, la
> prima parte su geodjango e la seconda su geoalchemy, o viceversa.
>
> Forse però 4 ore diventano pochine...
>
>

io sarei anche disponibile - e con piacere a patto di trovare il tempo
- a studiarmi GeoAlchemy ma qui il vero problema è uscire da Django
verso altri framework web Python che supportano nativamente SQLAlchemy
e che non conosco (tipo Pylons, Turbogears and Grok).
Usare SQLAlchemy con Django credo sia abbastanza complicato (anche se
esistono dei tentativi)
Comunque provo a buttare un occhio su Pylons con GeoAlchemy e
replicare una delle basic application di GeoDjango, vediamo che
succede...

ciao
Paolo

--
Paolo Corti
GIS Architect and Developer
mobile: 335 7635561
web: http://www.paolocorti.net
twitter: @capooti
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.