innondazione da dem

classic Classic list List threaded Threaded
26 messages Options
12
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

innondazione da dem

Gioacchino Lattanzio

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI). O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: +39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

Luca Lanteri
Senza un modello idraulico dietro ti direi di no. Cioè, non aspettarti un comando di un GIS che magicamente ti tiri fuori le aree inondabili.
Ho visto tempo fa un lavoro in cui avevano indicato come inondabili tutte le aree nelle vicinanze di un corso d'acqua con quota inferiore ad un tot, ma i risultati erano decisamente discutibili !

^L^ 


Il giorno 06 marzo 2013 10:02, Gioacchino Lattanzio <[hidden email]> ha scritto:

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI). O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" value="+393295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

giohappy
Certo Luca. Mi aspetto che il collega abbia un modello idrologico di riferimento, da implementare con idonei strumenti...

Non ho molta esperienza sull'installazione automatica degli AddOn. Ti consiglio di chiedere supporto nella mailing-list di GRASS.
Su quale sistema operativo stai lavorando?

Giovanni

Il giorno 06 marzo 2013 11:38, Luca Lanteri <[hidden email]> ha scritto:
Senza un modello idraulico dietro ti direi di no. Cioè, non aspettarti un comando di un GIS che magicamente ti tiri fuori le aree inondabili.
Ho visto tempo fa un lavoro in cui avevano indicato come inondabili tutte le aree nelle vicinanze di un corso d'acqua con quota inferiore ad un tot, ma i risultati erano decisamente discutibili !

^L^ 


Il giorno 06 marzo 2013 10:02, Gioacchino Lattanzio <[hidden email]> ha scritto:

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI). O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" value="+393295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



--
Giovanni Allegri
website: http://giovanniallegri.it
GEO+ geomatica in Italia http://bit.ly/GEOplus

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

margherita
In reply to this post by Gioacchino Lattanzio
Ciao Gioacchino,

2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI).


Per trovare le aree inondabili come da PAI non puoi basarti solo sul DEM ma devi fare uno studio idrologico-idraulico a monte. La parte idrologica serve per ricavare un idrogramma corrispondente ad un determinato periodo di ritorno, quindi ti servira` per esempio sapere la copertura vegetale, uso del suolo, tasso di infiltrazione, curve di possibilita` pluviometrica ecc.. La parte idraulica si svolge normalmente usando il rilievo delle sezioni e un software come ad esempio HEC-RAS, oppure Mike21 ma ce ne sono altri. Poi puoi usare in GRASS ad esempio r.inund.fluv per "spalmare" il risultato che ottieni sul DEM e definire le aree interessate. 
Forse potresti trovare utile un tool per l'analisi speditiva che abbiamo messo a punto presso l'universita` di Basilicata, implementato in r.hazard.flood, che ti da una indicazione in prima analisi di quelle che potrebbero essere le aree interessate, ma ovviamente non intende essere sostitutivo di studi idrologico-idraulici dettagliati.

HTH,
madi

 

O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" value="+393295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



--
Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. +39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

R: innondazione da dem

Gioacchino Lattanzio
In reply to this post by giohappy

Windows seven…ma anche su ubuntu installando prima subversion

 

Da: G. Allegri [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 11:43
A: Luca Lanteri
Cc: Gioacchino Lattanzio; GFOSS.it
Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Certo Luca. Mi aspetto che il collega abbia un modello idrologico di riferimento, da implementare con idonei strumenti...

 

Non ho molta esperienza sull'installazione automatica degli AddOn. Ti consiglio di chiedere supporto nella mailing-list di GRASS.

Su quale sistema operativo stai lavorando?

 

Giovanni

Il giorno 06 marzo 2013 11:38, Luca Lanteri <[hidden email]> ha scritto:

Senza un modello idraulico dietro ti direi di no. Cioè, non aspettarti un comando di un GIS che magicamente ti tiri fuori le aree inondabili.

Ho visto tempo fa un lavoro in cui avevano indicato come inondabili tutte le aree nelle vicinanze di un corso d'acqua con quota inferiore ad un tot, ma i risultati erano decisamente discutibili !

 

^L^ 

 

Il giorno 06 marzo 2013 10:02, Gioacchino Lattanzio <[hidden email]> ha scritto:

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI). O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--
Giovanni Allegri
website: http://giovanniallegri.it

GEO+ geomatica in Italia http://bit.ly/GEOplus


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

giohappy
Hai messo troppe cose nella URL, mi sa.
Prova ad usare soltanto "http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6"

Il giorno 06 marzo 2013 12:17, Gioacchino Lattanzio <[hidden email]> ha scritto:

Windows seven…ma anche su ubuntu installando prima subversion

 

Da: G. Allegri [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 11:43
A: Luca Lanteri
Cc: Gioacchino Lattanzio; GFOSS.it
Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Certo Luca. Mi aspetto che il collega abbia un modello idrologico di riferimento, da implementare con idonei strumenti...

 

Non ho molta esperienza sull'installazione automatica degli AddOn. Ti consiglio di chiedere supporto nella mailing-list di GRASS.

Su quale sistema operativo stai lavorando?

 

Giovanni

Il giorno 06 marzo 2013 11:38, Luca Lanteri <[hidden email]> ha scritto:

Senza un modello idraulico dietro ti direi di no. Cioè, non aspettarti un comando di un GIS che magicamente ti tiri fuori le aree inondabili.

Ho visto tempo fa un lavoro in cui avevano indicato come inondabili tutte le aree nelle vicinanze di un corso d'acqua con quota inferiore ad un tot, ma i risultati erano decisamente discutibili !

 

^L^ 

 

Il giorno 06 marzo 2013 10:02, Gioacchino Lattanzio <[hidden email]> ha scritto:

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI). O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--
Giovanni Allegri
website: http://giovanniallegri.it

GEO+ geomatica in Italia http://bit.ly/GEOplus




--
Giovanni Allegri
website: http://giovanniallegri.it
GEO+ geomatica in Italia http://bit.ly/GEOplus

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

margherita
In reply to this post by margherita


2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

Si la ringrazio tanto,

preferisco il "TU" :-) grazie 

ho letto la sua presentazione, in prima battuta mi serviva capire qualitativamente capire quali fossero le aree inondabile per poi magari approfondire lo studio, ho cercato di installare l’addon per grass r.hazard.flood su windows seven ma non ci sn riuscito


qual e` il problema? hai usato g.extension? Conviene riportare l'errore in ML di GRASS.
Grazie, saluti

madi

… saluti

 

Da: Margherita Di Leo [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 12:07
A: Gioacchino Lattanzio
Cc: [hidden email]


Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Ciao Gioacchino,

2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI).

 

Per trovare le aree inondabili come da PAI non puoi basarti solo sul DEM ma devi fare uno studio idrologico-idraulico a monte. La parte idrologica serve per ricavare un idrogramma corrispondente ad un determinato periodo di ritorno, quindi ti servira` per esempio sapere la copertura vegetale, uso del suolo, tasso di infiltrazione, curve di possibilita` pluviometrica ecc.. La parte idraulica si svolge normalmente usando il rilievo delle sezioni e un software come ad esempio HEC-RAS, oppure Mike21 ma ce ne sono altri. Poi puoi usare in GRASS ad esempio r.inund.fluv per "spalmare" il risultato che ottieni sul DEM e definire le aree interessate. 

Forse potresti trovare utile un tool per l'analisi speditiva che abbiamo messo a punto presso l'universita` di Basilicata, implementato in r.hazard.flood, che ti da una indicazione in prima analisi di quelle che potrebbero essere le aree interessate, ma ovviamente non intende essere sostitutivo di studi idrologico-idraulici dettagliati.

 

HTH,

madi

 

 

O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--

Margherita DI LEO    

Postdoctoral Researcher

 

European Commission - DG JRC 

Institute for Environment and Sustainability (IES)

Via Fermi, 2749

I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261

       

Tel. <a href="tel:%2B39%200332%2078%203600" value="+390332783600" target="_blank">+39 0332 78 3600   

 

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.




--
Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. +39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

giohappy
Ciao Margherita,
mi sa che non ti stanno arrivando le mie risposte... Rischiamo di creare confusione :)
Su Ubuntu, come dicevo a Gioacchino, credo che il problema sia solo quello dell'URL.

ciao,
giovanni

Il giorno 06 marzo 2013 12:25, Margherita Di Leo <[hidden email]> ha scritto:


2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

Si la ringrazio tanto,

preferisco il "TU" :-) grazie 

ho letto la sua presentazione, in prima battuta mi serviva capire qualitativamente capire quali fossero le aree inondabile per poi magari approfondire lo studio, ho cercato di installare l’addon per grass r.hazard.flood su windows seven ma non ci sn riuscito


qual e` il problema? hai usato g.extension? Conviene riportare l'errore in ML di GRASS.
Grazie, saluti

madi

… saluti

 

Da: Margherita Di Leo [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 12:07
A: Gioacchino Lattanzio
Cc: [hidden email]


Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Ciao Gioacchino,

2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI).

 

Per trovare le aree inondabili come da PAI non puoi basarti solo sul DEM ma devi fare uno studio idrologico-idraulico a monte. La parte idrologica serve per ricavare un idrogramma corrispondente ad un determinato periodo di ritorno, quindi ti servira` per esempio sapere la copertura vegetale, uso del suolo, tasso di infiltrazione, curve di possibilita` pluviometrica ecc.. La parte idraulica si svolge normalmente usando il rilievo delle sezioni e un software come ad esempio HEC-RAS, oppure Mike21 ma ce ne sono altri. Poi puoi usare in GRASS ad esempio r.inund.fluv per "spalmare" il risultato che ottieni sul DEM e definire le aree interessate. 

Forse potresti trovare utile un tool per l'analisi speditiva che abbiamo messo a punto presso l'universita` di Basilicata, implementato in r.hazard.flood, che ti da una indicazione in prima analisi di quelle che potrebbero essere le aree interessate, ma ovviamente non intende essere sostitutivo di studi idrologico-idraulici dettagliati.

 

HTH,

madi

 

 

O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--

Margherita DI LEO    

Postdoctoral Researcher

 

European Commission - DG JRC 

Institute for Environment and Sustainability (IES)

Via Fermi, 2749

I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261

       

Tel. <a href="tel:%2B39%200332%2078%203600" value="+390332783600" target="_blank">+39 0332 78 3600   

 

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.




--
Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. <a href="tel:%2B39%200332%2078%203600" value="+390332783600" target="_blank">+39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



--
Giovanni Allegri
website: http://giovanniallegri.it
GEO+ geomatica in Italia http://bit.ly/GEOplus

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

margherita


2013/3/6 G. Allegri <[hidden email]>
Ciao Margherita,
mi sa che non ti stanno arrivando le mie risposte... Rischiamo di creare confusione :)
 
Scusami Giovanni,
avevo un problema di delay della posta effettivamente.. 

Su Ubuntu, come dicevo a Gioacchino, credo che il problema sia solo quello dell'URL.

ciao,
giovanni

Il giorno 06 marzo 2013 12:25, Margherita Di Leo <[hidden email]> ha scritto:



2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

Si la ringrazio tanto,

preferisco il "TU" :-) grazie 

ho letto la sua presentazione, in prima battuta mi serviva capire qualitativamente capire quali fossero le aree inondabile per poi magari approfondire lo studio, ho cercato di installare l’addon per grass r.hazard.flood su windows seven ma non ci sn riuscito


qual e` il problema? hai usato g.extension? Conviene riportare l'errore in ML di GRASS.
Grazie, saluti

madi

… saluti

 

Da: Margherita Di Leo [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 12:07
A: Gioacchino Lattanzio
Cc: [hidden email]


Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Ciao Gioacchino,

2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI).

 

Per trovare le aree inondabili come da PAI non puoi basarti solo sul DEM ma devi fare uno studio idrologico-idraulico a monte. La parte idrologica serve per ricavare un idrogramma corrispondente ad un determinato periodo di ritorno, quindi ti servira` per esempio sapere la copertura vegetale, uso del suolo, tasso di infiltrazione, curve di possibilita` pluviometrica ecc.. La parte idraulica si svolge normalmente usando il rilievo delle sezioni e un software come ad esempio HEC-RAS, oppure Mike21 ma ce ne sono altri. Poi puoi usare in GRASS ad esempio r.inund.fluv per "spalmare" il risultato che ottieni sul DEM e definire le aree interessate. 

Forse potresti trovare utile un tool per l'analisi speditiva che abbiamo messo a punto presso l'universita` di Basilicata, implementato in r.hazard.flood, che ti da una indicazione in prima analisi di quelle che potrebbero essere le aree interessate, ma ovviamente non intende essere sostitutivo di studi idrologico-idraulici dettagliati.

 

HTH,

madi

 

 

O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--

Margherita DI LEO    

Postdoctoral Researcher

 

European Commission - DG JRC 

Institute for Environment and Sustainability (IES)

Via Fermi, 2749

I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261

       

Tel. <a href="tel:%2B39%200332%2078%203600" value="+390332783600" target="_blank">+39 0332 78 3600   

 

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.




--
Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. <a href="tel:%2B39%200332%2078%203600" value="+390332783600" target="_blank">+39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



--
Giovanni Allegri
website: http://giovanniallegri.it
GEO+ geomatica in Italia http://bit.ly/GEOplus



--
Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. +39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

stefano campus
Administrator
In reply to this post by margherita
ciao margherita,
ho provato a installare il tuo add-on via grass gui installato con osgeo e mi restituisce il seguente errore

(Wed Mar 06 13:12:55 2013)                                                      
g.extension.py extension=r.hazard.flood svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.hazard.flood>...
ERROR: GRASS Addons <r.hazard.flood> not found
(Wed Mar 06 13:12:58 2013) Comando terminato (2 sec)                            
(Wed Mar 06 13:19:03 2013)                                                      
g.extension.py extension=r.inund.fluv svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.inund.fluv>...
ERROR: GRASS Addons <r.inund.fluv> not found
(Wed Mar 06 13:19:05 2013) Comando terminato (1 sec)                            
(Wed Mar 06 13:19:24 2013)                                                      
g.extension.py extension=r.dam svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.dam>...
ERROR: GRASS Addons <r.dam> not found
(Wed Mar 06 13:19:26 2013) Comando terminato (1 sec)                            
(Wed Mar 06 13:19:34 2013)                                                      
g.extension.py extension=r.strahler svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.strahler>...
ERROR: GRASS Addons <r.strahler> not found
(Wed Mar 06 13:19:39 2013) Comando terminato (4 sec)                            

invero, lo stesso errore lo dà per tutte le estensioni...

:-(
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

stefano campus
Administrator
seguendo il link, vedo però che in realtà esistono.

c'è qualche ulteriore path da settare?
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

margherita
In reply to this post by stefano campus
Ciao Stefano,

2013/3/6 stefano campus <[hidden email]>
ciao margherita,
ho provato a installare il tuo add-on via grass gui installato con osgeo e
mi restituisce il seguente errore

ripeto, e` importante segnalare in ML di GRASS. 

Grazie!
m

(Wed Mar 06 13:12:55 2013)
g.extension.py extension=r.hazard.flood
svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.hazard.flood>...
ERROR: GRASS Addons <r.hazard.flood> not found
(Wed Mar 06 13:12:58 2013) Comando terminato (2 sec)
(Wed Mar 06 13:19:03 2013)
g.extension.py extension=r.inund.fluv
svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.inund.fluv>...
ERROR: GRASS Addons <r.inund.fluv> not found
(Wed Mar 06 13:19:05 2013) Comando terminato (1 sec)
(Wed Mar 06 13:19:24 2013)
g.extension.py extension=r.dam
svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.dam>...
ERROR: GRASS Addons <r.dam> not found
(Wed Mar 06 13:19:26 2013) Comando terminato (1 sec)
(Wed Mar 06 13:19:34 2013)
g.extension.py extension=r.strahler
svnurl=http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6
Downloading precompiled GRASS Addons <r.strahler>...
ERROR: GRASS Addons <r.strahler> not found
(Wed Mar 06 13:19:39 2013) Comando terminato (4 sec)

invero, lo stesso errore lo dà per tutte le estensioni...

:-(



--
View this message in context: http://gfoss-geographic-free-and-open-source-software-italian-mailing.3056002.n2.nabble.com/innondazione-da-dem-tp7581219p7581228.html
Sent from the Gfoss -- Geographic Free and Open Source Software - Italian mailing list mailing list archive at Nabble.com.
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



--
Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. +39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

R: innondazione da dem

Gioacchino Lattanzio
In reply to this post by margherita

Ottengo questo errore installando l’addon… come posso fare (ancora grazie)

 

 

g.extension extension=r.hazard.flood svnurl=https://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6/

Fetching <r.hazard.flood> from GRASS-Addons SVN (be patient)...

A    r.hazard.flood/r.hazard.flood.py

A    r.hazard.flood/description.html

A    r.hazard.flood/Makefile

U   r.hazard.flood

Estratta revisione 55292.

Compiling <r.hazard.flood>...

Makefile:5: /usr/lib/grass64/include/Make/Script.make: File

o directory non esistente

make: ***  Nessuna regola per generare l'obiettivo

"/usr/lib/grass64/include/Make/Script.make".  Arresto.

ERROR: Compilation failed, sorry. Please check above error messages.

(Fri Mar  8 17:31:23 2013) Comando terminato (12 sec)                          

 

Da: Margherita Di Leo [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 12:07
A: Gioacchino Lattanzio
Cc: [hidden email]
Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Ciao Gioacchino,

2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI).

 

Per trovare le aree inondabili come da PAI non puoi basarti solo sul DEM ma devi fare uno studio idrologico-idraulico a monte. La parte idrologica serve per ricavare un idrogramma corrispondente ad un determinato periodo di ritorno, quindi ti servira` per esempio sapere la copertura vegetale, uso del suolo, tasso di infiltrazione, curve di possibilita` pluviometrica ecc.. La parte idraulica si svolge normalmente usando il rilievo delle sezioni e un software come ad esempio HEC-RAS, oppure Mike21 ma ce ne sono altri. Poi puoi usare in GRASS ad esempio r.inund.fluv per "spalmare" il risultato che ottieni sul DEM e definire le aree interessate. 

Forse potresti trovare utile un tool per l'analisi speditiva che abbiamo messo a punto presso l'universita` di Basilicata, implementato in r.hazard.flood, che ti da una indicazione in prima analisi di quelle che potrebbero essere le aree interessate, ma ovviamente non intende essere sostitutivo di studi idrologico-idraulici dettagliati.

 

HTH,

madi

 

 

O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--

Margherita DI LEO    

Postdoctoral Researcher

 

European Commission - DG JRC 

Institute for Environment and Sustainability (IES)

Via Fermi, 2749

I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261

       

Tel. +39 0332 78 3600   

 

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

margherita
Che versione di GRASS stai usando e su quale sistema operativo? 

2013/3/8 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

Ottengo questo errore installando l’addon… come posso fare (ancora grazie)

 

 

g.extension extension=r.hazard.flood svnurl=https://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6/

Fetching <r.hazard.flood> from GRASS-Addons SVN (be patient)...

A    r.hazard.flood/r.hazard.flood.py

A    r.hazard.flood/description.html

A    r.hazard.flood/Makefile

U   r.hazard.flood

Estratta revisione 55292.

Compiling <r.hazard.flood>...

Makefile:5: /usr/lib/grass64/include/Make/Script.make: File

o directory non esistente

make: ***  Nessuna regola per generare l'obiettivo

"/usr/lib/grass64/include/Make/Script.make".  Arresto.

ERROR: Compilation failed, sorry. Please check above error messages.

(Fri Mar  8 17:31:23 2013) Comando terminato (12 sec)                          

 

Da: Margherita Di Leo [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 12:07
A: Gioacchino Lattanzio
Cc: [hidden email]
Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Ciao Gioacchino,

2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI).

 

Per trovare le aree inondabili come da PAI non puoi basarti solo sul DEM ma devi fare uno studio idrologico-idraulico a monte. La parte idrologica serve per ricavare un idrogramma corrispondente ad un determinato periodo di ritorno, quindi ti servira` per esempio sapere la copertura vegetale, uso del suolo, tasso di infiltrazione, curve di possibilita` pluviometrica ecc.. La parte idraulica si svolge normalmente usando il rilievo delle sezioni e un software come ad esempio HEC-RAS, oppure Mike21 ma ce ne sono altri. Poi puoi usare in GRASS ad esempio r.inund.fluv per "spalmare" il risultato che ottieni sul DEM e definire le aree interessate. 

Forse potresti trovare utile un tool per l'analisi speditiva che abbiamo messo a punto presso l'universita` di Basilicata, implementato in r.hazard.flood, che ti da una indicazione in prima analisi di quelle che potrebbero essere le aree interessate, ma ovviamente non intende essere sostitutivo di studi idrologico-idraulici dettagliati.

 

HTH,

madi

 

 

O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--

Margherita DI LEO    

Postdoctoral Researcher

 

European Commission - DG JRC 

Institute for Environment and Sustainability (IES)

Via Fermi, 2749

I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261

       

Tel. <a href="tel:%2B39%200332%2078%203600" value="+390332783600" target="_blank">+39 0332 78 3600   

 

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.




--
Best regards,

Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. +39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

R: innondazione da dem

Gioacchino Lattanzio

1.7.4 su windows seven

ma l’errore che ho postato

Versione di QGIS

1.9.0-Master su xubuntu

 

Da: Margherita Di Leo [mailto:[hidden email]]
Inviato: venerdì 8 marzo 2013 18:53
A: Gioacchino Lattanzio
Cc: [hidden email]
Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Che versione di GRASS stai usando e su quale sistema operativo? 

2013/3/8 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

Ottengo questo errore installando l’addon… come posso fare (ancora grazie)

 

 

g.extension extension=r.hazard.flood svnurl=https://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6/

Fetching <r.hazard.flood> from GRASS-Addons SVN (be patient)...

A    r.hazard.flood/r.hazard.flood.py

A    r.hazard.flood/description.html

A    r.hazard.flood/Makefile

U   r.hazard.flood

Estratta revisione 55292.

Compiling <r.hazard.flood>...

Makefile:5: /usr/lib/grass64/include/Make/Script.make: File

o directory non esistente

make: ***  Nessuna regola per generare l'obiettivo

"/usr/lib/grass64/include/Make/Script.make".  Arresto.

ERROR: Compilation failed, sorry. Please check above error messages.

(Fri Mar  8 17:31:23 2013) Comando terminato (12 sec)                          

 

Da: Margherita Di Leo [mailto:[hidden email]]
Inviato: mercoledì 6 marzo 2013 12:07
A: Gioacchino Lattanzio
Cc: [hidden email]
Oggetto: Re: [Gfoss] innondazione da dem

 

Ciao Gioacchino,

2013/3/6 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

ciaoa tutti, vorrei sapere se è possibile ricavare da un dem, la pericolosità di innondazione (come da PAI).

 

Per trovare le aree inondabili come da PAI non puoi basarti solo sul DEM ma devi fare uno studio idrologico-idraulico a monte. La parte idrologica serve per ricavare un idrogramma corrispondente ad un determinato periodo di ritorno, quindi ti servira` per esempio sapere la copertura vegetale, uso del suolo, tasso di infiltrazione, curve di possibilita` pluviometrica ecc.. La parte idraulica si svolge normalmente usando il rilievo delle sezioni e un software come ad esempio HEC-RAS, oppure Mike21 ma ce ne sono altri. Poi puoi usare in GRASS ad esempio r.inund.fluv per "spalmare" il risultato che ottieni sul DEM e definire le aree interessate. 

Forse potresti trovare utile un tool per l'analisi speditiva che abbiamo messo a punto presso l'universita` di Basilicata, implementato in r.hazard.flood, che ti da una indicazione in prima analisi di quelle che potrebbero essere le aree interessate, ma ovviamente non intende essere sostitutivo di studi idrologico-idraulici dettagliati.

 

HTH,

madi

 

 

O quanto meno ricavarmi le possibili aree innondabili, zone depresse dove i fiummi esonderebbero. Spero di essere stato abbastanza chiaro :) Cosa dovrei usare arctoolbox qgis etc...

 

 

Dott. Geol. Gioacchino Lattanzio

Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento

[hidden email]

Phone: <a href="tel:%2B39%203295342900" target="_blank">+39 3295342900

 

 

Le informazioni e gli allegati contenute/i in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dando gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare [hidden email]

Rif D.L. 196/2003.  

cid:622DF2748A0D43958A4D5B8590CFE5E2@gioakino52f68f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rispetta l'ambiente.

Non stampare questa mail

se non è strettamente necessario   

.

 

 

 


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013



 

--

Margherita DI LEO    

Postdoctoral Researcher

 

European Commission - DG JRC 

Institute for Environment and Sustainability (IES)

Via Fermi, 2749

I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261

       

Tel. <a href="tel:%2B39%200332%2078%203600" target="_blank">+39 0332 78 3600   

 

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.



 

--

Best regards,

 

Margherita DI LEO    

Postdoctoral Researcher

 

European Commission - DG JRC 

Institute for Environment and Sustainability (IES)

Via Fermi, 2749

I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261

       

Tel. +39 0332 78 3600   

 

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.


_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

margherita


2013/3/8 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>

1.7.4 su windows seven

ma l’errore che ho postato

Versione di QGIS

1.9.0-Master su xubuntu


OK, allora non ho idea se e come QGIS gestisca gli add-ons di GRASS..
consiglio la relativa ML di supporto..



--
Best regards,

Margherita DI LEO    
Postdoctoral Researcher

European Commission - DG JRC 
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Via Fermi, 2749
I-21027 Ispra (VA) - Italy - TP 261
       
Tel. +39 0332 78 3600   

Disclaimer: The views expressed are purely those of the writer and may not in any circumstance be regarded as stating an official position of the European Commission.

_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

Markus Neteler
In reply to this post by margherita
2013/3/6 Margherita Di Leo <[hidden email]>:
> 2013/3/6 stefano campus <[hidden email]>
>>
>> ciao margherita,
>> ho provato a installare il tuo add-on via grass gui installato con osgeo e

--> sarebbe OSGeo4W?

>> mi restituisce il seguente errore

...

con quale versione di GRASS? Mi sono perso qui...

Markus
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: R: innondazione da dem

Markus Neteler
In reply to this post by Gioacchino Lattanzio
2013/3/8 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>
> ma l’errore che ho postato
>
> Versione di QGIS
>
> 1.9.0-Master su xubuntu

...

> 2013/3/8 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>
>
> Ottengo questo errore installando l’addon… come posso fare (ancora grazie)
>
> g.extension extension=r.hazard.flood
> svnurl=https://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6/
>
> Fetching <r.hazard.flood> from GRASS-Addons SVN (be patient)...
>
> A    r.hazard.flood/r.hazard.flood.py
> A    r.hazard.flood/description.html
> A    r.hazard.flood/Makefile
> U   r.hazard.flood
> Estratta revisione 55292.
> Compiling <r.hazard.flood>...
> Makefile:5: /usr/lib/grass64/include/Make/Script.make: File
> o directory non esistente
> make: ***  Nessuna regola per generare l'obiettivo
> "/usr/lib/grass64/include/Make/Script.make".  Arresto.
> ERROR: Compilation failed, sorry. Please check above error messages.
> (Fri Mar  8 17:31:23 2013) Comando terminato (12 sec)

... Ubuntu ci da sempre problemi con g.extension ma di recente un
problema è stato risolto che verrà pubblicato con GRASS GIS 6.4.3
(oppure già disponibile da SVN).

Ho appena provato su Fedora F18:

GRASS 6.4.3svn (nc_spm_08):~/grass64 > g.extension r.hazard.flood

Fetching <r.hazard.flood> from GRASS-Addons SVN (be patient)...
A    r.hazard.flood/r.hazard.flood.py
A    r.hazard.flood/description.html
A    r.hazard.flood/Makefile
 U   r.hazard.flood
Checked out revision 55294.
Compiling <r.hazard.flood>...
...
Installation of <r.hazard.flood> in </home/neteler/.grass6/addons> complete.

No problem...

ciao
Markus
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: R: innondazione da dem

Markus Neteler
In reply to this post by Gioacchino Lattanzio
2013/3/8 Gioacchino Lattanzio <[hidden email]>
>
> 1.7.4 su windows seven

... giusto per informazione:

GRASS GIS Addons su MS-Windows vengono installati come .exe
(g.extension scarica il binario precompilato come .zip).

ciao
Markus
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: innondazione da dem

Markus Neteler
In reply to this post by giohappy
2013/3/6 G. Allegri <[hidden email]>
>
> Hai messo troppe cose nella URL, mi sa.
> Prova ad usare soltanto "http://svn.osgeo.org/grass/grass-addons/grass6"

Non occorre mettere l'url.. g.extension si arrangia.

Ma ho controllato: r.inund.fluv non segue lo standard di GRASS, per
cui g.extension ha dei problemi...

ciao
Markus
_______________________________________________
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
638 iscritti al 28.2.2013
12