richiesta info

classic Classic list List threaded Threaded
7 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

richiesta info

anna.quatrano@libero.it

Ciao a tutti,

Lo studio per cui lavoro sta portando avanti delle analisi progettuali riguardanti un’area abbastanza vasta di territorio della Basilicata (parliamo di alcune migliaia di ettari) e mi hanno chiesto di procurarmi un ecw della regione, preferibilmente in WGS84 e alla più alta risoluzione possibile.

Qualcuno di voi può aiutarmi?

Grazie anticipatamente!

Anna


_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: richiesta info

pcav
On 02/04/2012 16:32, [hidden email] wrote:

> Lo studio per cui lavoro sta portando avanti delle analisi progettuali riguardanti
> un’area abbastanza vasta di territorio della Basilicata (parliamo di alcune migliaia
> di ettari) e mi hanno chiesto di procurarmi un ecw della regione, preferibilmente in
> WGS84 e alla più alta risoluzione possibile.

E perche' proprio un ecw, il meno libero di tutti i formati raster?
Perche' non usare semplicemente il WMS del PCN?
Saluti.

--
Paolo Cavallini - Faunalia
www.faunalia.eu
Full contact details at www.faunalia.eu/pc
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: richiesta info

GEOgrafica

Il giorno 02/apr/12, alle ore 16:40, Paolo Cavallini ha scritto:

> On 02/04/2012 16:32, [hidden email] wrote:
>
>> Lo studio per cui lavoro sta portando avanti delle analisi  
>> progettuali riguardanti
>> un’area abbastanza vasta di territorio della Basilicata (parliamo  
>> di alcune migliaia
>> di ettari) e mi hanno chiesto di procurarmi un ecw della regione,  
>> preferibilmente in
>> WGS84 e alla più alta risoluzione possibile.
>
> E perche' proprio un ecw, il meno libero di tutti i formati raster?

Forse piu' che preoccuparci del formato del file sarebbe meglio  
sapere che cosa deve essere rappresentato in questa mappa della  
Regione Basilicata... La Carta Tecnica Regionale? Lo sfumo  
orografico? Dati topografici vari (strade, toponimi e altro)? Poi se  
e' in ECW, in JPG2000, in TIFF o in AmigaIFF penso che cambi poco...

> Perche' non usare semplicemente il WMS del PCN?
Mmm. Non sappiamo che analisi deve fare Anna, ma cosi' a naso mi vien  
da dire che le serve un file statico e non un file remoto da  
scaricare on the fly. Inoltre, "usare semplicemente il WMS del PCN"  
forse non e' cosi' semplice per tutti... :) Questo perche' usare un  
WMS implica usare un software che abbia un accesso WMS, e 1) non  
tutti i sw usati per gestire cartografia hanno questo tipo di  
accesso, e 2) non sempre e' conveniente utilizzare dati remoti per  
redigere delle tavole in un software di desk top mapping...

Mi sorge pero' inoltre una domanda: le estrazioni statiche del WMS  
PCN sono direttamente utilizzabili a scopi professionali, benche'  
tempestate di loghini PCN?

Non so se dico una castroneria, ma non credo che tutte quante siano  
utilizzabili se non per scopi di sola visualizzazione su Internet. Ad  
esempio, sulle varie ortofoto, loghini o non loghini, penso che ci  
sia sempre il copyright della BLOM, o no?

Se mi sbaglio mi corigerete....
ciao
Marco
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: richiesta info

Sandro Santilli
On Mon, Apr 02, 2012 at 05:03:45PM +0200, GEOgrafica wrote:

> Poi se
> e' in ECW, in JPG2000, in TIFF o in AmigaIFF penso che cambi poco...

Non direi che cambia poco. Cambia la possibilita' o meno di leggere
legalmente i dati utilizzando software non sotto il controllo dei
proprietari del brevetto ECW.

In altre parole la scelta del formato determina l'autonomia o meno
da uno specifico fornitore. Se non si sta attenti alle trappole sul
formato va a finire che la liberta' di scelta su _come_ fare qualcosa
si restringe sempre piu'.

http://en.wikipedia.org/wiki/ECW_%28file_format%29

--strk;

  ,------o-.
  |   __/  |    Delivering high quality PostGIS 2.0 !
  |  / 2.0 |    http://strk.keybit.net - http://vizzuality.com
  `-o------'

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: richiesta info

GEOgrafica

Il giorno 02/apr/12, alle ore 17:15, Sandro Santilli ha scritto:

> On Mon, Apr 02, 2012 at 05:03:45PM +0200, GEOgrafica wrote:
>
>> Poi se
>> e' in ECW, in JPG2000, in TIFF o in AmigaIFF penso che cambi poco...
>
> Non direi che cambia poco. Cambia la possibilita' o meno di leggere
> legalmente [cut]

Ovviamente intendevo che cambia poco in termini TECNICI ai fini  
TECNICI di un'analisi TECNICO-PROGETTUALE come quella di cui si parla  
nel post originario.

Dodiche', sicuramente ci sono formati preferibili ad altri per  
svariati motivi, alcuni di ordine legale, altri di ordine ideale,  
altri di ordine pratico.

ciao
Marco
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: richiesta info

Maurizio Napolitano-2
In reply to this post by GEOgrafica

> Mi sorge pero' inoltre una domanda: le estrazioni statiche del WMS PCN
> sono direttamente utilizzabili a scopi professionali, benche' tempestate
> di loghini PCN?

Tutti il materiale del PCN ha una licenza che non permette il riuso
commerciale.

http://www.pcn.minambiente.it/GN/terminidiservizio.php?lan=it
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: richiesta info

GEOgrafica

Il giorno 02/apr/12, alle ore 18:24, Maurizio Napolitano ha scritto:

>
>> Mi sorge pero' inoltre una domanda: le estrazioni statiche del WMS  
>> PCN
>> sono direttamente utilizzabili a scopi professionali, benche'  
>> tempestate
>> di loghini PCN?
>
> Tutti il materiale del PCN ha una licenza che non permette il riuso  
> commerciale.

Infatti, mi pareva. Anzi pure peggio, visto che non ci sono solo le  
ortofoto ma anche tutte le altre cartografie che sono vincolate.
Ne consegue che la soluzione originariamente proposta da Cavallini  
non mi pare rispondere alla domanda di partenza, nel senso che - se  
ragioniamo di limitazioni per l'utente - non c'e' molta differenza  
tra usare un ECW (formato proprietario con limitazioni di utilizzo su  
software Open) e usare un layer WMS con licenza chiusa. Anzi, al  
limite, e' meglio - in termini di legittimita' di utilizzo - usare un  
ECW di un dato libero che un WMS di un dato chiuso.

Ribadisco che piu' che il formato del dato è importante conoscere il  
contenuto del dato catografico necessario per l'analisi territoriale  
di cui nel post originario, dopodiche' si vedra' quale tipo di dato  
e' disponibile, quale strumento sw lo supporta, quale sw si vuole  
utilizzare e sotto quale licenza il dato e' disponibile, e l'utente  
finale decidera' a ragion veduta cosa usare...

Ciao
Marco
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
Non inviate messaggi commerciali.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
569 iscritti al 4.1.2012