watermark wms pcn

classic Classic list List threaded Threaded
7 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

watermark wms pcn

marcozanieri
Salve,
ultimamente utilizzando il servizio WMS del Ministero dell'Ambiente, precisamente http://wms.pcn.minambiente.it/cgi-bin/mapserv.exe?map=/ms_ogc/service/ortofoto_colore_06_f32.map (ossia lo strato delle ortofoto colore del 2006), viene visualizzato anche un watermark molto fastidioso. Secondo Voi esiste la possibilità di evitarlo?

Grazie a Tutti.
marco zanieri 

--
           dott. Marco Zanieri
  e-mail: [hidden email]

          cartografia tematica
         banche dati territoriali
    sistemi informativi geografici
     applicazioni GIS e webGIS





_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
440 iscritti al 15.3.2010
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: watermark wms pcn

GEOgrafica

Il giorno 30/giu/10, alle ore 10:09, marco zanieri ha scritto:

Salve,
ultimamente utilizzando il servizio WMS del Ministero dell'Ambiente, precisamente http://wms.pcn.minambiente.it/cgi-bin/mapserv.exe?map=/ms_ogc/service/ortofoto_colore_06_f32.map (ossia lo strato delle ortofoto colore del 2006), viene visualizzato anche un watermark molto fastidioso. Secondo Voi esiste la possibilità di evitarlo?

E' incluso nell'ECW di base, non si puo' togliere. Inoltre toglierlo significa infrangere il copyright della CGR, che, piaccia o no, e' vigente.

ciao
Marco

_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
440 iscritti al 15.3.2010
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: watermark wms pcn

Niccolo Rigacci
On Wed, Jun 30, 2010 at 10:14:33AM +0200, GEOgrafica wrote:
>
> E' incluso nell'ECW di base, non si puo' togliere. Inoltre toglierlo  
> significa infrangere il copyright della CGR, che, piaccia o no, e'  
> vigente.

Il watermark è stato aggiunto di recente dal PCN, non è incluso
nelle ortofoto originali, ma viene sovraimpresso al volo
nell'angolo in alto a destra della mappa.

Alcuni programmi sono in grado di richiedere pezzi di WMS (tile)
che si sovrappongono per un margine prefissato e poi ricomporre
le mattonelle, in questo modo si può eliminare il pezzo con il
watermark.

Mi viene in mente Josm, che però è solo un editor per
OpenStreetMap e non è in grado di fornire l'immagine acquisita ad
altri software.

Il watermark è stato aggiunto di recente, dopo che il PCN ha
aperto il WMS per l'uso con OpenStreetMap. L'impennata di
utilizzatori ha fatto pensare ai responsabili del PCN che
qualcuno stesse scaricando le ortofoto per rivenderle su eBay
(giuro!).

--
Niccolo Rigacci
Firenze - Italy
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
440 iscritti al 15.3.2010
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: watermark wms pcn

GEOgrafica

Il giorno 30/giu/2010, alle ore 14.10, Niccolo Rigacci ha scritto:

> On Wed, Jun 30, 2010 at 10:14:33AM +0200, GEOgrafica wrote:
>>
>> E' incluso nell'ECW di base, non si puo' togliere. Inoltre toglierlo  
>> significa infrangere il copyright della CGR, che, piaccia o no, e'  
>> vigente.
>
> Il watermark è stato aggiunto di recente dal PCN, non è incluso
> nelle ortofoto originali, ma viene sovraimpresso al volo
> nell'angolo in alto a destra della mappa.

Sul fatto che sia stato aggiunto di recente, vero: penso sia roba delle ultimissime settimane.

Ovviamente nelle ortofoto originali non e' incluso ma io intendevo dire che il layer WMS che arriva contiene il logo stesso "fuso" nel raster.

Sul fatto che venga aggiunto al volo, puo' essere, ma bisogna capire cosa si intende per "angolo in alto a destra della mappa". Per esempio, io ho recentemente utilizzato il software Global Mapper per visualizzare i WMS del PCN. Da una sommaria analisi ho verificato che il logo viene ripetuto n volte ad una distanza prefissata, indipendendente dalla scala di visualizzazione (da cui avevo dedotto che il logo fosse stato sovraimpresso direttamente sul layer raster)... quindi, boh, a quale angolo in alto a destra della mappa fai riferimento? La mapview del client da cui si accede allo strato WMS? Se intendevi questo, mi pare che non sia cosi', almeno con Global Mapper non accade questo...

Ciao
Marco



_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
440 iscritti al 15.3.2010
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: watermark wms pcn

Niccolo Rigacci
On Wed, Jun 30, 2010 at 03:03:05PM +0200, GEOgrafica wrote:
>
> quale angolo in alto a destra della mappa fai riferimento?

All'angolo in alto a destra di ogni richiesta WMS fatta dal
client.

Se il tuo client lavora in modo tiled richiede numerose immagini
al server WMS e poi le ricompone per formare una mappa più ampia,
in questo caso vedi un watermark per ogni tile. Clienti di questo
tipo potrebbero essere in grado di "cancellare" il watermark
facendo l'overlap di cui parlavo prima.

Se invece provi con un client come QGIS (che fa un'unica
richiesta per ogni visualizzazione della mappa) allora vedi un
solo watermark, in alto a destra.

--
Niccolo Rigacci
Firenze - Italy
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
440 iscritti al 15.3.2010
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: watermark wms pcn

GEOgrafica

Il giorno 30/giu/2010, alle ore 15.42, Niccolo Rigacci ha scritto:

> On Wed, Jun 30, 2010 at 03:03:05PM +0200, GEOgrafica wrote:
>>
>> quale angolo in alto a destra della mappa fai riferimento?
>
> All'angolo in alto a destra di ogni richiesta WMS fatta dal
> client.
>
> Se il tuo client lavora in modo tiled richiede numerose immagini
> al server WMS e poi le ricompone per formare una mappa più ampia,
> in questo caso vedi un watermark per ogni tile. Clienti di questo
> tipo potrebbero essere in grado di "cancellare" il watermark
> facendo l'overlap di cui parlavo prima.
>
> Se invece provi con un client come QGIS (che fa un'unica
> richiesta per ogni visualizzazione della mappa) allora vedi un
> solo watermark, in alto a destra.

Grazie del chiarimento!
Ciao

Marco
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
440 iscritti al 15.3.2010
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Ennesimo SIT...

Francesco P. Lovergine
http://www.servizi.taol.it/castellanagrotte/servizioSIT

Chiaramente i dati sono il sit ufficiale del comune. Altrettanto
chiaramente solo uso non commerciale. Sarebbe da capire se si
possa esplorare un accordo di licenza OSM, visto che in zona
salvo qualcosa caricato dal sottoscritto e qualche altro
disperato c'e' veramente poco... Suggerimenti?

--
Francesco P. Lovergine
_______________________________________________
Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
[hidden email]
http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
440 iscritti al 15.3.2010